Friday, Sep. 25, 2020

Poker Online

Scritto da:

|

il 27 Lug 2015

|

 

Nicola ‘Quattroganci’ Valentini si riconferma Supernova Elite: “Quest’anno niente due milioni di vpp, preferisco studiare!”

Nicola ‘Quattroganci’ Valentini si riconferma Supernova Elite: “Quest’anno niente due milioni di vpp, preferisco studiare!”

Area

Vuoi approfondire?

Una notizia che quasi non fa più notizia. ‘Quattroganci‘, alias Nicola Valentini, ha raggiunto di nuovo lo status di Superonva Elite superando quota 7 milioni di VPP in carriera.

Una impresa fenomenale per qualsiasi cash-gamer italiano tranne che per pochissimi oltre al protagonista, che anzi sembrerebbe addirittura in ritardo sulla tabella di marcia che lo scorso anno l’ha portato a macinare oltre due milioni di VPP, unico in Italia assieme a Mathias ‘west4st’ Gollinucci.

In una recente intervista avevamo parlato dell’ipotetico ‘dream team’ del cash-game online nostrano segnalato proprio da Nicola, che ci ha portato a scoprire uno degli astri nascenti nella disciplinaFrancesco ‘M4rp10n3’ Lacriola.

Nuovi Supernova Elite crescono insomma, e altri semplicemente riconfermano quanto di eccezionale fatto fino ad ora, come il nostro Quattroganci, che ha sfoggiato con orgoglio lo screenshot del traguardo raggiunto sul suo profilo Facebook:

quattroganci

 

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Tuttavia quest’anno sarà difficile ripetere i due milioni di vpp, e come ci ha confermato lo stesso ‘Quattroganci’ non è nemmeno nelle sue intenzioni:

“Non riuscirei a giocare un numero sufficiente di mani per fare doppio Supernova Elite, e ad ogni modo sto dedicando tanto tempo allo studio” .

Per Nicola il poker è sempre stato un lavoro, al pari della sua professione da psicoterapeuta, tanto che quando sente un regular lamentarsi per uno scoppio va su tutte le furie:

Io vedo ancora persone che insultano i fish ai tavoli quando vengono scoppiati… Quando succede a me dico ‘ma meno male!’ Nel senso, chi se ne frega, ben venga che ci siano, è semplicemente un flusso di denaro che gira, ciò di cui preoccuparsi è che fino a qualche anno fa molte più persone potevano permettersi di dedicare 100 euro al mese al gioco, ora invece sono sempre di meno“.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari