Wednesday, Oct. 21, 2020

Poker Online

Scritto da:

|

il 13 Set 2015

|

 

Indurre all’overthinking: una mano giocata da Francesco ‘M4rp10n3’ Lacriola al NL400!

Indurre all’overthinking: una mano giocata da Francesco ‘M4rp10n3’ Lacriola al NL400!

Area

Vuoi approfondire?

Il cash-game online riserva sempre ottimi spunti per discutere su alcune dinamiche particolari.

In questa occasione andremo ad analizzare uno spot giocato da Francesco ‘M4rp10n3’ Lacriola, giovane player salito alle luci della ribalta in poco tempo con il quale il mese scorso abbiamo discusso di un hero-fold interessante.

Siamo al NL400 su PokerStars.it in un tavolo 6-max e Francesco si trova a giocare il colpo con un altro regular del livello, completando la sua apertura da bottone con J K in posizione di BB.

Il flop recita J 7 J e l’action si fa subito accattivante: Francesco opta per un check/raise a 20.00€ sulla c-bet 5.96€ dell’original raiser, che non ci pensa su due volte e 3-betta mettendo sul piatto 57,97€. Allo stesso modo ‘M4arp10n3’ click 4-betta l’opponent a 95.94€ trovando il call per un piatto totale da 210,44€.

4 bet

Sul 4 al turn l’original raiser betta un importo piccolissimo, 33,00€, ovvero circa 1/7 del piatto e  Francesco shova diretto i suoi 295,78€ su pot da 243,44€.

turn

La parola torna quindi all’opponent che entra ‘in the tank’ e prima dello scadere del time bank chiama mostrando A 4. Il river 4 è ininfluente e ‘M4rp10n3’ si aggiudica ben 802€ di piatto.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

river

 

Andiamo a sentire l’analisi che Francesco ha fatto di questa sua giocata:

Preflop: “Ho poche mani contro oppo, ma ci sono già stati diversi scontri in piatti grossi. Preflop penso non ci sia nulla da dire, preferisco il flat alla 3-bet.

Flop: “Al flop lui ha deciso di utilizzare una bet con size molto piccola con range merged su board pairato: è una bet che potrebbe fare con quasi la totalità del suo range. Siccome ho una serie di gutshot su quella texture e ho anche delle mani molto forti mi piace avere un c- raising range contro quella size. Oppo decide di 3-bettarmi ed è una mossa che avevo previsto perché ai suoi occhi posso sembrare molto più sbilanciato su gutshot che su uno Jack. Io continuo a raccontare la mia storia ( ovvero farlo sembrare un bluff) dato che se avessi callato sarei stato faceup su value e anche qualora avessi floatato con un gutshot avrebbe potuto fare una bet piccolissima al turn e farmi passare la mano. Quindi decido di clickare la sua 3-bet al flop, mossa che potrei fare anche con air e oppo chiama.

Turn: “Dopo la mia 4bet non mi aspetto che lui vada ulteriormente sopra: sono estremamente polarizzato e vs quel range non ha senso polarizzarsi ulteriormente e al turn casca una blank. Se bettassi mi isolerei probabilmente solo contro AJ e full (non credo mi 3-betti al flop con un J debole come J-T) quindi decido di checkare, perché se ha floatato farà action. Quando lui leada non posso callare altrimenti al river giveupperà tutti i suoi bluff e mi shoverà probabilmente solo Q-J K-J A-J e full (se l’ha 3-bettato flop e non slowplayato). Decido quindi di check-shovare: è una mossa che potrei fare anche in bluff, perché penso lui possa floatarmi molto al flop. Contro il suo range di value sono al 50% se ha 3-bettato Q-J+, in più potrebbe hero-callarmi con qualche altra mano polarizzandomi su combo come T-9 o 9-8. Lui tanka e si verifica appunto questo.

E voi cosa ne pensate della mano giocata da Francesco? Scriveteci sulla nostra Fanpage!

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari