Giada Fang e la sua avventura negli MTT, passando per Twitch: “A volte preferirei non svelare il mio TP!” | Italiapokerclub

Wednesday, Jun. 3, 2020

Poker Online

Scritto da:

|

il 7 Set 2016

|

 

Giada Fang e la sua avventura negli MTT, passando per Twitch: “A volte preferirei non svelare il mio TP!”

Giada Fang e la sua avventura negli MTT, passando per Twitch: “A volte preferirei non svelare il mio TP!”

Area

Vuoi approfondire?

Bang! Il cecchino torna a colpire.
E pazienza se non è arrivato l’acuto finale, in fondo due final table al Sunday Special nel giro di un mese (se escludiamo il festival EPT a Barcellona) non sono roba da poco. Giada Fang, in arte ‘CatSniper84‘, sta cominciando nel migliore dei modi la sua avventura nel mondo degli MTT.

Oltre ai due illustri piazzamenti sopracitati (un e un posto per un totale di oltre 11.000€) sono arrivate tante altre piccole soddisfazioni nei tornei presenti nel palinsesto quotidiano: “E’ una bella sfida – esordisce Giada – mi sono approcciata seriamente agli MTT da qualche mese e al momento non posso lamentarmi. Se il calo del traffico nel cash-game ha influito sulla mia scelta? Ovviamente, anche se non ho smesso di grindare i limiti ai quali ho sempre giocato.”

Ultimamente è stato possibile seguire le gesta di Giadina in diretta su Twitch, una strada percorsa da altri poker pro italiani come Filippo Voconi o Giovanni Rizzo: “Il bilancio è sicuramente positivo. E’ molto bello vedere tante persone che ti incoraggiano e fanno il tifo per te, specie nelle fasi finali dove la posta in gioco è più alta. L’unico svantaggio è quello di trovarsi talvolta costretti a commentare alcuni spot sui quali magari preferirei non svelare il mio thinking process, in particolare quando ci sono dei regular al tavolo…ma questo in fondo fa parte del gioco.

Si tratta solo di ‘run’ o dietro il suo buon periodo si cela un approccio ottimale con il field degli MTT? Probabilmente entrambe le cose, tuttavia per Giada “il field italiano rispetto a quello del ‘dot com’ ha un’approccio più tight preflop e più aggressivo postflop. Di base il livello medio si è alzato anche se la tendenza rimane quella di giocare con un range più chiuso.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Chissà che questi due final table non siano il preludio ad un tavolo finale ben più prestigioso, quello del Sunday Million in programma il 18 settembre sui tavoli online di PokerStars.it. Ma quanto influirà il fattore taglie nell’approccio al gioco degli amatori e soprattutto quanto inciderà quando gli scalini del payout cominceranno a farsi consistenti?

Ce lo dice la nostra ‘CatSniper‘: “Prima della zona bolla non penso che l’approccio al gioco possa cambiare in modo sostanziale. Per quanto riguarda le fasi finali del torneo credo che il payout avrà un peso più rilevante rispetto alle taglie.”

Se anche voi avete intenzione di contendere la vittoria del Sunday Million a ‘CatSniper84‘ non resta che iscrivervi al torneo, giocare il nostro freeroll esclusivo o partecipare ai numerosi satelliti presenti quotidianamente sul palinsesto di PokerStars.it

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari