Thursday, Aug. 13, 2020

Poker Online

Scritto da:

|

il 1 Nov 2013

|

 

Gus Hansen perde quasi 900.000$ in un giorno

Gus Hansen perde quasi 900.000$ in un giorno

Area

Di nuovo! Oppure è quell’articolo che avevo già letto un po’ di tempo fa?“. Probabilmente questo passerà per la testa di più di uno di voi. Invece è un nuovo articolo: Gus ha perso ancora una montagna di soldi davanti al pc, in una giornata che farebbe bene non a dimenticare in fretta, ma a tenerla stretta come ‘data storica’ ovvero come il giorno in cui le sue perdite sono arrivate a più di otto milioni di dollari in appena dodici mesi.

Tutti si domandano a questo punto quando Gus Hansen smetterà di giocare high stakes. I suoi numeri sono imbarazzanti e continuare a parlare di “downsing” è probabilmente un eufemismo per nascondere che “The Great Dane”, almeno in questo momento, non ha le skills per affrontare queste partite ed è diventato decisamente un fish da cui tutti prendono soldi.

Qualche giorno fa Gus ha lottato soprattutto contro sé stesso e per chiudere in positivo una sessione ha impiegato niente meno che 18 ore, giocando heads-up prima contro Nicklas “ragen70” Heinecker e poi contro “KPR16”. I giochi scelti sono stati le varianti, il 2-7 Triple Draw con Heinecker e il Fix Limit Omaha Hi / Lo con “KPR16”. Cinque ore contro il primo, e ben tredici di fila contro il secondo, per chiudere la giornata con un guadagno di 140.000$.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Le cose sono cambiate ieri, quando Gus ha deciso di affrontare uno dei giocatori più in forma negli high stakes, “Kagome Kagome”. Il gioco è stato il 2-7 Triple Draw 2.000$/4.000$, una variante in cui Hansen ha già bruciato più di due milioni quest’anno. “Easy money” quindi per “Kagome Kagome”, che non ha nemmeno avuto bisogno di aprire un secondo tavolo per infliggere al danese un negativo di 599.000$, che sommato alle perdite in altre partite fa arrivare il passivo di Hansen a ben 889.668$ in una sola giornata.

Gus, hai preso in considerazione l’ipotesi di una vacanza?

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari