Thursday, Nov. 21, 2019

Poker Live

Scritto da:

|

il 26 Ago 2014

|

 

Phil Ivey e il mindset: Negreanu lo prende a schiaffi e lui non reagisce!

Phil Ivey e il mindset: Negreanu lo prende a schiaffi e lui non reagisce!

Area

Vuoi approfondire?

La storia che vi stiamo per raccontare ha veramente dell’incredibile e sembrerebbe uscita direttamente da qualche commedia italiana degli anni ’70, se non fosse che i due protagonisti non sono Lino Banfi o Ugo Tognazzi, ma due dei più forti giocatori di poker in circolazione.

Parliamo di Daniel Negreanu e Phil Ivey e dell’aneddoto che il commentatore di poker Joe Stapleton, conosciuto come ‘Stapes’ ha reso pubblico ai microfoni di pokernews.com.

La vicenda pare aver animato una delle tante notti brave che i pokeristi sono soliti passare durante le trasferte.

Eravamo a Montecarlo – ha raccontato Stapes – era la vigilia di un Super High Roller da €100.000. Negreanu mi invitò in un club dove c’era Phil Ivey assieme ad altre pochissime persone”.

A quanto pare, come solitamente accade in queste situazioni, l’alcool comincia a girare in maniera copiosa. Tequila, per essere precisi, con “Ivey che ci incita a bere uno shot dopo l’altro. Dopo poco tempo eravamo tutti ubriachi”.

Il racconto di Stapleton prosegue con Negreanu che, ormai fuori controllo “comincia a sbraitare e inveire contro l’amico Ivey. Lo offende e sostiene che i risultati di Phil siano merito suo… che senza di lui non sarebbe arrivato da nessuna parte. Ivey, invece, pare divertito e non smette di ridere”.

A quel punto Negreanu si avvicina e tira un ceffone in pieno volto a Ivey che, girandosi verso Stapes, gli dice: “Oh, magari domani ricordami che gli devo uno schiaffo”.

La sequenza si ripete dopo pochi minuti. Daniel frustrato molla un altro schiaffo in faccia a Ivey che ribadisce a Joe: “Mi correggo, gli devo due schiaffi”.

Un vero campione di mindset Phil Ivey, anche fuori dal tavolo verde. Probabilmente in pochi sarebbero riusciti a mantenere un atteggiamento così zen, così come pochi si sarebbero preoccupati di riaccompagnare Negreanu in hotel senza che la sicurezza intervenisse.

Il racconto di Stapes si conclude poi al Super High Roller da 100.000€ quando, avvicinandosi a Ivey, il commentatore gli chiede se si ricordi di lui: Jo spiega infatti che altre volte aveva fatto serata con Phil ma che poi ma i giorni dopo Ivey non s’era mai ricordato chi fosse.

Il Tiger Woods del poker gli risponde senza esitazione: “Se mi ricordo? Devo due schiaffi a Daniel ed è stato bello uscire con te, Jason”.

Per la cronaca, non è dato sapere se Ivey ha poi preteso da Negreanu la riscossione del credito.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari