Wednesday, Jul. 6, 2022

Poker Online

Scritto da:

|

il 7 Nov 2014

|

 

Phil Ivey ritrova i numeri dei bei tempi: giornata da quasi mezzo milione per ‘Polarizing’

Phil Ivey ritrova i numeri dei bei tempi: giornata da quasi mezzo milione per ‘Polarizing’

Area

Vuoi approfondire?

Le ultime settimane sono state a dir poco turbolente per Phil Ivey: prima la condanna per truffa e il pagamento di ben 7 milioni e 700mila sterline ai vertici del Crockfords Casino di Londra, poi la decisione di chiudere la sua room, infine la citazione in giudizio ai suoi danni da parte del Borgata di Atlantic City.

Tuttavia il giocatore di Riverside ha potuto constatare che il gioco del poker sia ancora una delle cose che riesce a fare meglio, nonostante il pesante negativo registrato dalla riapertura di Full Tilt.

Nella giornata che negli States si è conclusa da poco, Phil Ivey è tornato a dettare legge sui tavoli di cash game high stakes di Full Tilt Poker, riuscendo a mettere a segno un upswing di quasi mezzo milione di dollari.

La maggior parte della lunga sessione giocata da ‘Polarizing‘ ha avuto luogo sui tavoli heads up di Fixed Limit Omaha 8 or Better, con un primo testa a testa giocato nel primo pomeriggio (ora americana) contro Kyle “KPR16” Ray, che ha opposto resistenza ad Ivey ma ha lasciato sul tavolo circa 82.000 dollari.

Al posto di Kyle Ray, è subentrato al tavolo di FLO8 il dominatore del mese scorso, ovvero il russo Alexander ‘PostFlopAction Kostritsyn, il quale in circa un’ora e mezza di heads-up ha limitato le perdite, fermandosi a quota 14.000 dollari in suo favore.

Ma per Ivey il meglio doveva ancora arrivare, tanto per riciclare lo slogan utilizzato da Phil al momento della chiusura del suo client IveyPoker.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Dopo una piccola pausa, infatti, Ivey si è trovato di fronte il player ‘Carloooo13‘, noto regular di Full Tilt, che ha dato vita a due sessioni di heads-up assai gradite da ‘Polarizing‘. La prima è durata poco più di mezz’ora e ha visto Phil ottenere un profitto di 139.000 dollari in 111 mani giocate.

Ben più lungo è stato il secondo heads-up, iniziato quando negli States stava per scoccare la mezzanotte e durato oltre due ore: dopo un inizio favorevole a ‘Carloooo13‘, che si è portato a più 100.000 dollari, Polarizingha saputo rifarsi con gli interessi nel prosieguo del testa a testa, andando a guadagnare oltre 400.000 dollari, prima di un ritorno a fine sessione da parte del suo contender che ha assestato le sue perdite a 242.000 dollari.

Ivey ha dunque chiuso la giornata con un profitto complessivo di 449.000 dollari dando così un calcio alla serie di brutte notizie che gli sono piovute sulla testa in questi giorni.

Un heads-up contro la sfortuna che Phil Ivey sta provando a combattere sia in ambito giudiziario, con il ricorso in appello alla sentenza-Crockfords, sia in ambiti che non riguardano il poker, come il suo ingresso nella produzione di marijuana per scopi terapeutici.

 

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari