Wednesday, Aug. 12, 2020

Storie

Scritto da:

|

il 17 Ago 2015

|

 

Grinding non stop! I regular clickano anche a ferragosto: “Il field è morbidissimo…”

Grinding non stop! I regular clickano anche a ferragosto: “Il field è morbidissimo…”

Area

Vuoi approfondire?

Ogni giorno è buono per grindare. Altri sono anche meglio.

A dispetto di quel che si possa pensare, alcuni regular nostrani hanno preferito trascorrere il ferragosto davanti al PC, preferendo il mouse alle feste in spiaggia con gli amici.

Andrea Crobu e Giorgio Bellanca ci hanno spiegato il perché, in un giorno come questo, valga decisamente la pena concentrarsi sul grinding:

“Quest’anno ho deciso di stare a casa – rivela “ANTIREGS87” -, scelta piuttosto insolita visto che sono un tipo a cui piace divertire e far serate senza badare a spese. Eppure, per vari motivi ho deciso di non festeggiare, indi per cui mi sono schierato su tutte le room sia cash che mtt. Onestamente credo sia una scelta stra EV+ perché su PokerStars i garantiti rimangono uguali e il field è un circo! Stessa cosa per il cash game: pochissimi reg in azione e tanti fish che circolano nelle varie room. Ho giocato dalle 20 fino al mattino, chiudendo con un profit più che soddisfacente. Il dispiacere per non aver festeggiato il ferragosto con gli amici è passato piuttosto velocemente…”

Se per il sardo il ferragosto al lavoro si è rivelato essere più una coincidenza che altro, per Giorgio “ILBELLANK” Bellanca il discorso è ben diverso:

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

bellanca

“Per varie ragioni sto passando l’estate a casa, e solamente mi prenderò qualche giorno di vacanza e di break con il grinding. Del ferragosto non me n’è mai fregato tanto, inoltre il field è certamente più morbido del solito. Insomma, la vera domanda è: perché non grindare? Ahimè la sessione serale del 15 è stata agrodolce visto che ho fatto 4° al Night On Stars che si conferma essere un torneo maledetto: è il 3º tavolo finale in 3 settimane e ogni volta chiudo a un soffio dal primo posto.”

 

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari