Friday, Jul. 1, 2022

Storie

Scritto da:

|

il 20 Gen 2016

|

 

La GPI lancia Hold’em X, Gruissem: “Sfido chiunque in heads-up da 5.000$!”

La GPI lancia Hold’em X, Gruissem: “Sfido chiunque in heads-up da 5.000$!”

Area

Vuoi approfondire?

Una nuova dimensione del Texas Hold’em rivolta alla prossima generazione di gamer/poker pro, costruita per connettere queste due differenti comunità.

Essendo ancora in fase Beta dovremo accontentarci di questa criptica descrizione; quel che è certo è che nell’immediato futuro la GPI, anche e soprattutto in ottica Global Poker League, è pronta a lanciare l’Hold’em X, una nuova modalità di gioco, fine a creare “qualcosa che sia più di un gioco, un ibrido tra Hold’em e eSports, con partite online che culmineranno in grandi eventi nei grandi stadi in giro per il mondo”.

Uno tra i primi big intenzionati a sperimentare questo poker “potenziato” sembra essere il fenomeno tedesco Philipp Gruissem, che sul proprio profilo Twitter ha già lanciato il guanto di sfida: sfida heads-up, 2 su 3, per 5.000$.

Il “boss” GPI Alex Dreyfus ha pubblicizzato il challenge, cinguettando a sua volta:

Anche se non ci sono ancora dettagli ben precisi sul gioco in sé per sé, sembra chiaro l’intento di Dreyfus di promuovere sempre più il grande progetto della Global Poker League.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Da poche ore, infatti, è scattato il via libera per tutti i players che vorranno rendersi eleggibili: Max Pescatori, manager dei Rome Emperors, ci ha già rivelato qualche indiscrezione sulle possibili scelte.

Il 18 febbraio partirà il Draft e solo allora riusciremo a cogliere tutte le sfaccettature e i meccanismi di questa competizione a 12 franchigie. Ricordiamo che si sfideranno per 3 mesi, sia online (anche in questo Hold’em X?), sia nel futuristico “The Cube”

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari