Sunday, May. 29, 2022

Storie

Scritto da:

|

il 29 Gen 2016

|

 

Draft GPL: ecco gli italiani che parteciperanno. Anche Dario Sammartino ha detto sì (non definitivo)!

Draft GPL: ecco gli italiani che parteciperanno. Anche Dario Sammartino ha detto sì (non definitivo)!

Area

Manca ormai meno di un mese al Draft della nuovissima Global Poker League, in programma il 25 febbraio a Los Angeles.

Dopo la bella notizia della costituzione di un team italiano capitanato da Max Pescatori, sono stati resi pubblici i compensi che spetteranno ai partecipanti della competizione.

Ancora non è dato sapere se 100$ all’ora basteranno a convincere i top player – che vantano un atteso orario ben maggiore – a prendervi parte, o se invece tanti faranno propria la posizione di Dan Smith, che ritenendo l’aspetto monetario una parte integrante del gioco non si dichiarerà eleggibile per il Draft.

Nei giorni scorsi Max Pescatori ha pubblicato sulla sua pagina Facebook uno status in cui spiega che per i suoi ‘Rome Emperors’ vorrebbe almeno tre giocatori italiani:

max pescatori status draft

Ma quanti dei giocatori azzurri con i requisiti in regola per la partecipazione al Draft sono disposti a partecipare?

Da regolamento, ecco i nostri connazionali papabili per la manifestazione Global Poker Index:

draft italiani global poker league

 

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Nella giornata di ieri abbiamo cercato di contattare i 19 italiani (oltre Max) che, in quanto posizionati nella top 1.000 GPI, possono decidere se dichiararsi eleggibili.

Purtroppo non tutti ci hanno risposto, ma tra chi lo ha fatto è decisamente preponderante il partito della partecipazione al Draft.

Hanno detto il loro incondizionato ‘sì’ alla eleggibilità per la Global Poker League Andrea Dato, Antonio Buonanno, Raffaele Sorrentino, Francesco Delfoco, Muhamet Perati e Walter Treccarichi.

Ancora oltre si è spinto Gianluca Escobar, che a quanto ci ha detto ha già completato le formalità per dichiararsi ‘pickable’ sul portale GPI e dunque dovrebbe essere il primo azzurro (Pescatori a parte) ad essere già ufficialmente selezionabile nel Draft.

L’unico dei giocatori interpellati ad averci risposto che sta ancora valutando la possibilità è Carlo Savinelli.

Un ‘sì’ con il beneficio del dubbio ci è invece arrivato da Dario Sammartino, che però non ha ancora preso una decisione definitiva:

dario sammartino messaggio draft global poker league

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari