Wednesday, May. 12, 2021

Poker Live

Scritto da:

|

il 14 Apr 2021

|

 

Chi di bluff ferisce, di bluff perisce! Quattro mani di Daniel Negreanu

Chi di bluff ferisce, di bluff perisce! Quattro mani di Daniel Negreanu

Area

Daniel Negreanu è uno dei più grandi campioni della storia del poker, ma deve ancora nascere (e probabilmente non nascerà mai) il giocatore infallibile che non sbaglia un colpo.

Grazie al canale YouTube di PokerStars, abbiamo trovato delle mani interessanti, dove il giocatore canadese ha portato a termine dei grandi bluff, ma ha anche foldato la mano migliore

Andiamo a vedere insieme queste quattro mani con DNegs protagonista e, a volte, vittima.

Negreanu bluffa Robl

Questa mano risale a più di 10 anni fa, ai tempi del Big Game. Daniel Negreanu e Andrew Robl sono i protagonisti di una mano che ai tempi ha infiammato i forum per il tempo che Robl ci ha messo a prendere una decisione scatenando le ire di Tony G. Potete trovare più dettagli qui.

Situazione: Cash game 6-Max, blinds $200/$400 ante $100 straddle $800

Preflop: Robl apre a $2.500 con AJ, Daniel chiama da SB con 63

Flop 2AKCheck di Negreanu, bet $4.000 di Robl e call

Turn 10Dnegs prende l’iniziativa e punta $8.500, chiama Andrew

River 10Negreanu bet $18.500 su pot di $31.800 e dopo un po’ di riflessioni, Robl getta nel muck la mano migliore.

L’istinto è di chiamare, ma…

Situazione: Siamo sempre al Big Game, i blinds sono uguali a quelli della mano precedente. Purtroppo manca l’action preflop, ma giocano solo DNegs e Joe Hackem in posizione, per un pot da $6.200.

Flop A108Check-call di Daniel con 44 sulla bet $3.500 di Hackem con J10.

Turn KNegreanu va in leading per $5.000, Hackem rilancia $13.000 e riceve il call di Danielino.

River JHackem punta $28.000 su quasi $40.000 di pot e Daniel passa.

Prima di foldare, Daniel ricorda nei dettagli una mano di Hackem dall’action identica a questa, ricordando anche che Joe avesse mostrato un bluff. Prima di foldare Daniel annuncia “Il mio primo istinto diceva di chiamare, ma ora non sono più così sicuro”…

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Forse a volte è meglio affidarsi al sesto senso!

La mia mano preferita = bluff

Situazione: Ancora al Big Game, questa volta non c’è alcuno straddle.

Preflop: Apre Scott Seiver con 55, chiama Hackem con J10, Daniel da BTN rilancia a 5.200 con 107 e chiama solo Seiver

Flop K2QChecka Seiver, Negreanu punta $6.200 e riceve il call.

Turn 6Ancora check-call di Scott, questa volta Daniel sceglie una size da $14.200.

River 4Terzo check di Seiver, Negreanu punta $36.000 su $53.700 e Seiver si arrende alla terza barrel.

Negreanu rompe il silenzio dopo il fold di Seiver urlando “Avevo la mia mano preferita, proprio dei semi giusti! Non posso credere di aver vinto con questo bluff…”

DNegs contro Bonomo, PCA 2018 Super High Roller

Situazione: Siamo a 10 left al Super High Roller PCA 2018, buy-in $100.000, primo premio da quasi $1.500.000. Blinds 10.000/20.000.

Preflop: Daniel apre da SB con J8 a 75.000, chiama Justin Bonomo per difendere il BB. Entrambi hanno circa 1.950.000 di stack.

Flop 627Negreanu va in continuation bet con flush draw per 45.000, Bonomo rilancia 175.000 e Daniel chiama.

Turn 7Check to check.

River JDaniel punta 180.000, Justin rilancia a 1.000.000 e alla fine Danielino passa.

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari