Saturday, Jul. 20, 2019

Poker Live

Scritto da:

|

il 10 Dic 2014

|

 

Una campionessa di scacchi vince il primo High-Roller di Open Face Chinese Poker, bolla per Jason Mercier

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

Autorizzo, ai sensi del d.lgs. 196/2003 s.m.i., l’utilizzo dei miei dati personali, anche per conto di terzi, per finalità promozionali e di marketing. Leggi l'Informativa sulla Privacy.

AutorizzoNon Autorizzo

Una campionessa di scacchi vince il primo High-Roller di Open Face Chinese Poker, bolla per Jason Mercier

Area

Vuoi approfondire?

Una prima moneta di 100.000 euro a fronte di un buy in da €10.000.

Non si tratta, però, di una competizione di Texas Hold’em, ma di Poker Cinese Open Face, variante che ultimamente esercita un fascino sempre maggiore sui poker pro.

Secondo quanto riportato dal portale pokernews.com, ieri a Praga la campionessa di scacchi Jennifer Shahade ha vinto il €10.000 Open-Face Chinese Poker World Championship High Roller disputato al Poker King Casinò di Praga

La statunitense ha fatto sua una prima moneta di 100.000 euro che a tutti gli effetti rappresenta il premio più alto mai vinto in un torneo di OFC poker.

Entrata a pieno titolo nella storia di questa disciplina, la Shahade non è nuova ai tornei di Poker Cinese Open Face: l’anno scorso i nostri inviati alle WSOP la immortalarono al torneo di cinese giocato al Rio

cinese-mtt

Tornando all’High-Roller di Praga, il successo è confermato non solo dai premi in denaro, ma anche dal numero di spettatori che hanno seguito il torneo.

Numeri alla mano sono stati 23 i top player schierati dopo aver pagato il buy in di €10.000 e generando un montepremi pari a 218.000 euro.

Fra questi alcuni grandi nomi del panorama pokeristico mondiale come Jason Mercier, Sorel Mizzi, Alexander Kostritsyn e Rafi Amit.

La strada per la vittoria di Jennifer Shahade non è stata certamente facile, visto che tra gli avversari che ha dovuto fronteggiare c’è stato anche Jason Mercier, rivelatosi davvero ostico secondo quanto dichiarato dalla stessa giocatrice.

Diverso il copione per il tavolo finale dove la statunitense si è trovata a gareggiare contro i due russi Ilya Bulychev e Iakov Onuchin, sui quali ha avuto la meglio in scioltezza.

Insomma, un grande successo per una disciplina che in molti hanno cominciato quasi gioco e che con il passare del tempo ha continuato a fare sempre più proseliti.

 

Payuout TonyBet OFC World Championship High Roller

1 Jennifer Shahade 100.000 €

2 Ilya Bulychev 58.250 €

3 Iakov Onuchin 33.500 €

4 Maxim Panyak €20,195

 

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari