Sunday, Aug. 18, 2019

Poker Live

Scritto da:

|

il 7 Mar 2017

|

 

Max Pescatori tra le stelle del WPT Bay 101! A farlo fuori ci ha pensato un campione della NFL

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

Autorizzo, ai sensi del d.lgs. 196/2003 s.m.i., l’utilizzo dei miei dati personali, anche per conto di terzi, per finalità promozionali e di marketing. Leggi l'Informativa sulla Privacy.

AutorizzoNon Autorizzo

Max Pescatori tra le stelle del WPT Bay 101! A farlo fuori ci ha pensato un campione della NFL

Area

Vuoi approfondire?

Si sta giocando in questi giorni a San Jose, in California, uno degli eventi WPT più divertenti dell’anno!

La particolarità del WPT Bay 101 Shooting Star sta infatti nelle taglie assegnate a grandi campioni del poker (e non solo), che impreziosiscono il field del torneo.

In questa edizione il Main Event da 7.100+275+125$ di buy-in ha visto anche il nostro Max Pescatori tra i protagonisti!

Max non ha preso parte al Main da normale giocatore, ma nel Day 1A figurava tra le 42 stelle che avevano sulla testa 2.500$ di taglia ciascuno.

Matt Savage ha spiegato come ha scelto le sue stelle: “Ho cominciato a fare la lista delle stars di questa edizione già lo scorso anno.

La prima stella scelta è stata Loni Harwood perché ha esattamente quello che cerchiamo. Ha una grande personalità ed è una persona con la quale tutti gradiscono giocare.

Le nostre stelle devono avere personalità, devono essere popolari e devono essere socievoli al tavolo“. Doti che evidentemente Savage ha ritrovato anche nel nostro Max.

Questa qui sotto è la foto che le stelle del Day 1A si sono fatte scattare nella prima pausa. Spicca il volto di Daniel Negreanu in mezzo a dei bankroll da paura…

 

 

Ieri tutti hanno iniziato a giocare con 30.000 chips e nel primo livello i bui erano 50-100. Purtroppo da Twitter abbiamo scoperto che Max non ha cominciato nel migliore dei modi…

 

 

Il suo Day 1 è proseguito ancora peggio, quando ha floppato benissimo con 3-5 suited, chiudendo poi colore ma trovando di meglio dall’altra parte…

 

 

A questo punto Max trova  un raddoppio con A-A contro K-Q di Ray Qartomy. Il board J-10-3-6-2 ci fa sudare fino all’ultimo ma risaliamo a una ventina di bui.

Max viene in seguito eliminato definitivamente da un’altra Shooting Star: Richard Seymour, campione americano della NFL.

Pusha il nostro Max da piccolo bui 5.500 chips con J10 trovando l’oppo con K9. Il board 1076 3 4 è alquanto beffardo.

Seymour si becca così 2.500$, briciole per un giocatore di football che in carriera ha guadagnato circa 100 milioni di dollari!

Pescatori sui social ha espresso tutto il suo disappunto per come è andato il torneo, ma non deve demoralizzarsi troppo. Molti suoi colleghi hanno salutato altrettanto prematuramente….

Non sono durati molto nemmeno Matt Glantz, Jeff Gross, Joe Hachem, Christian Harder, il campione del mondo Qui Nguyen, Marvin Rettenmaier, Matt Salsberg, Erik Seidel, J.C. Tran, Vince Van Patten ed Ema Zajmovic.

 

 

La giornata si è chiusa con 119 left su 361 entries. I bui sono arrivati a 800-1600 con ante 200. Al momento comanda Eddy Sabat seguito da Sergio Aido e Justin Young.

Sabat guarda tutti dall’alto con 265.600 pezzi e soprattutto può vantare una bellissima maglietta piena di insulti, che si è meritato bustando Todd Brunson.

A volte certi cimeli pokeristici possono valere più di un premio economico da migliaia di dollari. Date un’occhiata a questa foto (dove appare anche il mitico Scotty Nguyen) se non ci credete…

 

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari