Friday, Oct. 22, 2021

Poker Live

Scritto da:

|

il 24 Giu 2017

|

 

WSOP – Sammartino chiude 8° nel 6-Handed Championship! Vince il russo Yurasov

WSOP – Sammartino chiude 8° nel 6-Handed Championship! Vince il russo Yurasov

Area

Vuoi approfondire?

Sono finiti in archivio altri due eventi molto interessanti alle WSOP 2017.

L’americano Loren Klein si conferma un esperto player di Omaha vincendo il suo secondo braccialetto nel giro di due edizioni WSOP.

Dario Sammartino invece ci ha fatti sognare nel difficilissimo 6-Handed Championship, chiudendo alla fine 8° ad un passo dal final table. Ecco tutti i dettagli:

 

Event #41: $1,500 PL Omaha

In mezzo a 870 iscritti Loren Klein ha shippato 231.483 dollari in questo evento di PLO dopo tre giornate di gioco, mettendosi al polso così il secondo braccialetto WSOP in carriera!

Il primo risale alla scorsa edizione, quando shippò 241.427 dollari nell’evento #45 Mixed NL Hold’em/PL Omaha. Complimenti dunque a Klein, specialista dell’Omaha residente a Reno ma cresciuto in Michigan.

Klein racconta: “Gioco da dieci anni circa. Ho iniziato grindando online, poi mi sono spostato nel live dopo il Black Friday. Preferisco il PLO ma gioco anche a NL Hold’em. Provo semplicemente a sfamare la mia famiglia, ovvero la mia ragazza e i nostri due cani“.

 

Event #42: $10,000 NL Hold’em 6-Handed Championship

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Avevamo lasciato ieri il nostro Dario Sammartino tra i 24 left di questo tostissimo Championship. Il player campano a un certo punto si è ritrovato perfino chip leader del final day!

È successo circa a 14 left, quando ha vinto uno showdown con J-J contro 4-4 di Chi Zang salendo a circa 1.900.000 chips.

Nel frattempo l’inglese Charlie Carrel, leader di inizio giornata, veniva clamorosamente eliminato in 15esima posizione dopo un piattone perso contro Eric Wasserson.

La corsa di Dario si è arrestata a un passo dal tavolo finale: è uscito ottavo per colpa di un doppio colpo vinto da Artem Metalidi.

L’ucraino prima ha raddoppiato contro Dario in flip con 6-6 contro A-10. Il board K-3-2-9-4 ha fatto scendere l’azzurro a 880k.

In guerra di bui Dario ha poi limpato con 1010, Metalidi ha rilanciato con A9 a 160k, Dario ha pushato 875k e Metalidi ha chiamato.

Il board Q64 K 2 purtroppo ha regalato colore di fiori al turn al nostro avversario! Dario ha incassato 69.578$ mentre Metalidi ha proseguito il proprio torneo uscendo in quarta posizione.

A vincere alla fine è stato il russo Dmitry Yurasov, che si è messo al polso il suo primo braccialetto in carriera sbarazzandosi di Tommy Chen dopo sole 9 mani di heads up. Il tavolo finale è durato complessivamente 58 mani.

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari