Friday, Jul. 19, 2019

Poker Live

Scritto da:

|

il 13 Lug 2017

|

 

WSOP – Non si gioca solo il Main: Fiodor Lavagetto guida un poker di azzurri nel Little One for One Drop

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

Autorizzo, ai sensi del d.lgs. 196/2003 s.m.i., l’utilizzo dei miei dati personali, anche per conto di terzi, per finalità promozionali e di marketing. Leggi l'Informativa sulla Privacy.

AutorizzoNon Autorizzo

WSOP – Non si gioca solo il Main: Fiodor Lavagetto guida un poker di azzurri nel Little One for One Drop

Area

Vuoi approfondire?

Siamo tutti concentrati sul Main Event delle WSOP ma non ci siamo dimenticati dell’altro evento in corso al Rio!

Mentre nel Main ci avviciniamo al Day 3, si sta giocando anche il Little One for One Dropevento #74 del programma dal buy-in di 1.000 dollari.

Lo starting stack del Little One è di 5.000 pezzi, ma donando 111$ in beneficenza alla fondazione One Drop si ricevono 5.000 aggiuntivi!

I livelli hanno una durata di un’ora. Il campione in carica è Michael Tureniec che lo scorso anno shippò 525.520$ di prima moneta insiema al braccialetto.

Finora sono andati in scena due flight su tre previsti. Nel Day 1A si sono registrate 687 entries e 117 tra loro sono arrivati alle buste. L’unico azzurro qualificatosi nel primo flight è stato Nicola Renda con 22.300 chips.

Nel Day 1B gli entries sono stati 1.220 e 197 di loro sono sopravvissuti. Il chip leader al momento è Neng Lee con 214.700 di stack, seguito da Tai Nguyen e Chunlei Yuan.

Nel secondo flight sono passati tre azzurri! Il migliore dei nostri è nettamente Fiodor Lavagetto, che ha chiuso al 9° posto la sua giornata con 140.100 gettoni.

Completano il quadro tricolore Sergio Benso (a 79.400) e Alessio Corsini (31.200). Alle 15:00 locali, ovvero la mezzanotte italiana, si replica con un Day 1C sicuramente molto affollato.

Tra i migliori c’è Paul Volpe con 138.200 mentre è stata bustata gente come Allen Kessler, Maurice Hawkins, Martin Jacobson, James Calderaro, William Kassouf, John Racener, Calvin Anderson, Chris Klodnicki e Kelly Minkin.

I re-entries sono illimitati perciò tutti gli eliminati possono provare a gettarsi nuovamente nella mischia. Aspettiamo i dati definitivi del Little One anche per conoscere i premi in palio. Ecco intanto la top ten del Day 1A e del Day 1B…

 

La top ten del Day 1A:

 

La top ten del Day 1B:

 

Questo qui sotto invece è il programma ufficiale del Little One for One Drop che dovrebbe finire sabato, quando il Main Event sarà giunto al day 5.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari