Wednesday, Nov. 13, 2019

Storie

Scritto da:

|

il 25 Set 2015

|

 

Reg Identikit – Lorenzo “lollo9188” Pertica: “Amo il cash game, ma ho un debole per lo Zoom!”

Reg Identikit – Lorenzo “lollo9188” Pertica: “Amo il cash game, ma ho un debole per lo Zoom!”

Area

Vuoi approfondire?

Se in questa rubrica siamo soliti narrare le vicende di grinder ormai affermati, oggi abbiamo scelto di dare spazio ad uno dei talenti più puri che si stanno facendo notare nei mid stakes del cash game.

E’ il caso di Lorenzo “lollo9188” Pertica, che in poco più di un anno è riuscito a passare dal NL5 al NL50 con ottimi risultati. 24 anni, milanese, studente al quinto anno di management engineering (ingegneria gestionale), Lorenzo si è in realtà appassionato al poker tanto tempo fa:

“Le mie prime partite tra amici risalgono al 2008, mentre le prime scorribande online le feci su Full Tilt circa 5 anni fa, ma tra studio e altri impegni non mi sono mai applicato seriamente fino al 2013. Nasco come giocatore di MTT, specialità che mi ha sempre appassionato, ma con l’introduzione del cash game in Italia ho iniziato a concentrarmi e studiare soprattutto questa discipina. L’anno scorso giocavo praticamente For fun finché un piccolo shot (quasi 1k) in un torneo mi ha dato un roll sufficiente per iniziare a grindare seriamente. Partito dal NL5 ho presto level uppato al 10 dove, il livello in cui mi sono innamorato dello zoom, a mio parere la disciplina più interessante attualmente nelle varie sfaccettature del cash game.”

Dopo aver centrato lo status di Supernova già lo scorso anno, il 2015 diventa l’anno in cui “lollo9188” inizia a porsi obiettivi più ambiziosi:

“Grazie ad alcuni coach, ad un costante scambio di opinioni con altri reg, e ad una grande passione per lo studio matematico del cash game, level uppo al 25 e ora alterno NL25 e NL50 su PokerStars. Sono già riuscito a centrare le 6 stelle, l’obiettivo è arrivare alla seconda milestone e fare ancora meglio nel 2016 sperando di arrivare a grindare costantemente il NL100 provare a fare addirittura Elite. In questi ultimi tempi ho allestito un piccolo appartamento in stile mini grindhouse nella quale ospito il mio amico di sessioni Michele Paglino [aka JamesDini1, ndr] e organizzo saltuariamente sit’n’go con gli amici”.

Qualora le cose dovessero continuare ad andare per il verso giusto, Pertica sembra dunque orientato a continuare a migliorarsi nella specialità da ‘fast fold‘:

“I ring game non mi entusiasmano, il 9-handed proprio non lo sopporto. Il 6max è certamente il mio main game anche se qualche shot di cash HU non mi dispiace soprattutto per migliorare il gioco post flop dato che spesso anche in 6max la maggior parte dei piatti si sviluppa in heads-up. Insomma, per ora voglio tirare dritto specializzandomi con lo zoom, ma in caso di eventuali e ulteriori LEVEL up terrò in considerazione anche i tavoli classici”.

Nonostante il grande impegno profuso davanti al PC, Lorenzo sembra non disdegnare affatto il mondo del poker live:

“Gioco spesso tornei live nei circoli, Milano ne è piena e ultimamente sta sfornando anche ottimi players. Vado spesso anche a Campione per gli eventi a Low buy in e per qualche partita cash 1-2 o 2-5, ma senza mettere mai troppa pressione al bankroll :).”

vegasss

Lorenzo impegnato in una sessione al Venetian

L’unica vera trasferta dell’anno è andata però di scena appena un mese or sono oltreoceano:

“Quest’estate sono finalmente riuscito ad andare a Las Vegas per una settimana in mezzo ad un tour della California e ho voluto giocare in quasi tutte le poker room principali (quella dell’Aria la mia preferita in assoluto). H giocato unicamente cash game e devo dire che i risultati sono stati quantomai soddisfacenti!”

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari