Tuesday, May. 24, 2022

Poker Live

Scritto da:

|

il 4 Mag 2016

|

 

European Poker Awards – Niente da fare per Kanit, premiati Holz, Urbanovich e Mateos

European Poker Awards – Niente da fare per Kanit, premiati Holz, Urbanovich e Mateos

Area

Vuoi approfondire?

Si è svolta ieri a Monte Carlo, durante l’EPT Grand Final, la cerimonia di premiazione degli European Poker Awards 2016. Non ce l’ha fatta il nostro Mustapha Kanit a guadagnarsi il riconoscimento per la miglior performance dell’anno.

Il premio in questa speciale categoria (che riguardava i tornei live) nella 15esima edizione è andato infatti al giovane spagnolo Adrian Mateos, il quale è stato capace di vincere l’EPT Grand Final della scorsa stagione incassando la bellezza di 1.082.000€.

La giuria evidentemente ha preferito questo exploit, giudicandolo più significativo rispetto all’High Roller da 10.000€ di buy-in vinto da Kanit all’EPT di Barcellona. La valutazione in effetti ci sta tutta, considerando che Kanit shippò anche meno di Mateos: 738.759€.

Il premio più importante della serata è andato al tedesco Fedor Holz, nomiato GPI Player of the Year. La migliore donna dell’anno è Liv Boeree, che curiosamente faceva anche parte della giuria.

Tra gli esponenti illustri dei media pokeristici è stato premiato Remko Rinkema mentre tra i giocatori più ‘sorprendenti’ l’ha spuntata il polacco Dzimitry Urbanovich, uno che è stato capace di vincere quattro eventi a Malta in una singola tappa EPT.

Ha ricevuto ben due premi il Norwegian Poker Championship, votato come miglior evento low buy-in (sotto i duemila euro di iscrizione) e anche per l’innovativo broadcast in stile sportivo.

C’è stata gloria per John Gale, che ha vinto un braccialetto WSOP dopo aver sconfitto un tumore al cervello. Tra i contenuti mediatici è stato premiato invece ‘Devilfish: A friend with a heart of gold’ di Jesse May.

Infine è stato riconosciuto il lavoro di Neil Stoddart, fotografo ufficiale dell’EPT fin dalla seconda stagione. Ecco qui di seguito un riassunto di tutti i verdetti…

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

 

kanit-awards

 

Ecco tutti i premi assegnati ieri a Monaco:

  • GPI Player of the Year – Fedor Holz
  • GPI Female Player of the Year – Liv Boeree
  • Media Person of the Year – Remko Rinkema
  • Industry Person of the Year – Hermance Blum
  • Breakout Player of the Year – Dzmitry Urbanovich
  • Tournament Performance of the Year – Adrian Mateos (EPT Grand Final)
  • Event of the Year (under €2,000 buy-in) – Norwegian Poker Championship
  • Event of the Year (over €2,000 buy-in) – EPT Barcelona ME
  • Poker Innovation or Initiative of the Year – Norwegian Championship broadcast sports style
  • Moment of the Year – John Gale returns to poker after a brain tumour and wins a WSOP bracelet
  • Poker Media Content of the Year – Jesse May (Devilfish: A friend with a heart of gold)
  • Jury Prize for Special Achievement – Neil Stoddart, photographer for the EPT since the final of Season 2

 

La giuria degli European Poker Awards era così composta: Donnie Peters (PokerNews), Erik Rosenberg (Poker.se), Eric Danis (GPI), Liv Boeree e Anatoly Filatov in rappresentanza dei giocatori, Dirk Oetzmann (PokerListings) e Alex Dreyfus (CEO della Global Poker League).

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari