Friday, Nov. 22, 2019

Poker Live

Scritto da:

|

il 22 Dic 2016

|

 

Fedor Holz è il dominatore dei tornei live del 2016! Kanit è 22° nella Money List annuale

Fedor Holz è il dominatore dei tornei live del 2016! Kanit è 22° nella Money List annuale

Area

Siamo ormai quasi agli sgoccioli del 2016 ed è tempo di tirare le somme di un altro anno pokeristico.

Spulciando tra le statistiche dei tornei live in particolare, c’è un solo nome che spicca tra tutti. È quello del fenomenale tedesco Fedor Holz.

Possiamo dire tranquillamente, anche se mancano alcuni giorni a Capodanno, che è lui il dominatore dell’annata ai tavoli dal vivo.

Non per niente se cliccate sul suo profilo Twitter troverete questa descrizione, scritta da lui stesso: “Il poker player n° 1 nell’online nel 2014 e 2015. Il n° 1 a livello mondiale nel 2016“.

Concediamo a Holz questa piccolo ‘social brag’, visto che i suoi numeri del 2016 fanno davvero paura. Con oltre 16 milioni di dollari incassati, Holz è nettamente primo nella Money List annuale.

Alle sue spalle c’è il cinese Elton Tsang con poco più di 12.000.000$. Tsang è stato il player che ha cashato più soldi alle WSOP del 2016.

Per chi non se lo ricordasse, Tsang è stato il vincitore del Big One for One Drop di Monte-Carlo nel mese di ottobre, aggiudicandosi per la precisione 11.111.111€.

Questo è stato l’unico risultato annuale di Tsang. Per la verità è stato l’unico negli ultimi tre anni… Molto più lunga è la lista di risultati di Holz.

Il tedesco ha piazzato 24 ITM nel 2016, con una media quindi di due al mese. Sono arrivati per lui ben sei shippi in tornei dal buy-in proibitivo.

Nonostante la sua sfilza di vittorie Holz è stato superato sul più bello nel ranking GPI Player of the Year, dall’americano David Peters.

Tornando alla 2016 Money List, notiamo che il nuovo campione del mondo Qui Nguyen, vincitore del Main Event WSOP, è solo terzo con 8.005.310$ shippati.

Per trovare il primo azzurro nella classifica dobbiamo scendere in 22esima posizione, dove c’è Mustapha Kanit con 2.873.091$ in cassa, in mezzo a gente come Jason Koon (21°) e Brian Rast (23°).

 

2016 Money List
1° – Fedor Holz (Germania) $ 16,484,153
2° – Elton Tsang (Cina) $ 12,248,912
3° – Qui Nguyen (USA) $ 8,005,310
4° – David Peters (USA) $ 7,271,414
5° – Rainer Kempe (Germania) $ 6,627,501
6° – Anatoly Gurtovy (Russia) $ 5,987,688
7° – Gordon Vayo (USA) $ 5,305,629
8° – Dan Smith (USA) $ 5,200,087
9° – Bryn Kenney (USA) $ 5,161,767
10° – Erik Seidel (USA) $ 5,058,491

 

Chiudiamo la nostra analisi parlando anche di bandierine. Qui la faccenda è più incerta, perché in testa alla classifica 2016 Numbers of Cashes ci sono due giocatori separati da un solo ITM.

A nove giorni dalla fine dell’anno troviamo Pete Yan Han Chen primo con ben 51 piazzamenti ufficiali a premio. Il player di Taiwan ha iniziato a raccogliere risultati a gennaio al WPT National delle Filippine.

Poi ha ottenuto molti risultati a Macao, Melbourne, Dublino, Las Vegas e Manila. Alle WSOP è andato In The Money tre volte a luglio.

L’americano John Holley invece il 18 dicembre scorso ha registrato il suo 50° ITM dell’anno. Anche lui vanta 3 bandierine alle WSOP del 2016 ma non si è mai spinto fuori dai confini statunitensi.

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari