Wednesday, Aug. 21, 2019

Strumenti

Scritto da:

|

il 29 Gen 2019

|

 

I software per il poker online: a cosa servono e quali sono i più usati

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

Autorizzo, ai sensi del d.lgs. 196/2003 s.m.i., l’utilizzo dei miei dati personali, anche per conto di terzi, per finalità promozionali e di marketing. Leggi l'Informativa sulla Privacy.

AutorizzoNon Autorizzo

I software per il poker online: a cosa servono e quali sono i più usati

Area

Vuoi approfondire?

Chi gioca a poker online non può non essere a conoscenza dell’esistenza dei tanti software dedicati e della loro grande utilità.

I software per il poker online disponibili in rete sono molti e ce ne sono di diverse tipologie a seconda della loro funzione.

Vediamo quindi insieme quali sono e a cosa servono effettivamente i software per il poker online.

 

 

Avere informazioni sugli avversari al tavolo

La tipologia di software di poker online per eccellenza sono sicuramente i cosiddetti “HUD” acronimo che sta per “Heads Up Display”.

Un HUD è un software che permette di raccogliere informazioni sugli avversari tenendo conto di tutte le mani giocate da questi presenti nella cronologia del programma.

Grazie a un HUD si può avere un quadro più chiaro dei giocatori al tavolo e valutare di conseguenza le proprie mosse.

Una volta impostato, l’HUD sarà visibile in game e indicherà sotto a ogni avversario i vari dati relativi alle sue mani.

Come impostare correttamente un HUD dipende dal nostro livello di gioco e quindi da quali dati effettivamente vogliamo conoscere sui nostri avversari.

Magari all’inizio, per prendere dimestichezza, setteremo l’HUD per mostrare solo i dati relativi al numero di mani giocate con quel giocatore, e quante volte quel giocatore è entrato nel piatto di sua iniziativa, o quante volte ha rilanciato come prima azione.

I poker HUD possono dare informazioni dettagliate di ogni tipo: quante volte l’avversario 3betta, quante volte Cbetta al flop una 3bet, quante volte folda contro una 3bet e così via.

Avere questo tipo di informazioni sugli avversari al tavolo è molto importante e grazie a questi programmi si può ottenere una sorta di identikit su un giocatore e valutare le contromosse da effettuare.

Software online di poker HUD

Tra i software online di poker HUD quelli maggiormente consigliati sono Hold’em Manager e Poker Tracker, entrambi programmi altamente specializzati e compatibili con le principali poker room online.

Entrambi i software prevedono un periodo di prova iniziale di 30 giorni dopo i quali si potrà valutare se effettuare o meno l’acquisto.

Poker HUD gratuiti e più semplici sono “easyPokerHUD” scaricabile dal sito ufficiale e compatibile con Pokerstars e 888; e ‘FreePokerDataBase’ (o ‘FPDB’).

 

 

Analizzare il proprio gioco e i propri errori

Una prerogativa importantissima per un giocatore di poker è quella di migliorare ogni giorno il proprio gioco.

Il mezzo per crescere e raggiungere il livello dei pro player è lo studio e il sacrificio.

Tra i software di poker online sono disponibili i programmi per l’hand history review, utili a valutare la nostra attitudine e i nostri errori al tavolo.

Grazie a questi programmi è possibile rivedere tutte le mani giocate in passato, dal preflop al river, e analizzare nel dettaglio le nostre tendenze: quanto apriamo, quanto chiamiamo, 3bettiamo, 4bettiamo, cbettiamo, foldiamo e così via.

Inoltre i programmi di hand review hanno appositi strumenti per filtrare le mani che abbiamo giocato e selezionare solo quelle che ci interessano.

Interpretare il proprio gioco e migliorare analizzando l’hand history è un comportamento necessario se si punta a crescere e dunque servirsi di software appositi risulta prima o poi inevitabile.

Un altra funzione molto utile di alcuni software di poker online è quella di permettere di calcolare il valore atteso nelle situazioni di openpush, resteal o call a push.

Sebbene non sia possibile tenere aperti alcuni software durante una sessione di gioco, nello studio post game questi programmi risultano molto utili. 

I software di questo tipo analizzano l’hand history e forniscono i dati relativi all’EV evidenziando in quali range la nostra azione è positiva.

Software di Hand Review

Per quanto riguarda i software per la review della hand history questa funzione è integrata in Hold’em Manager e Poker Tracker nella loro versione completa.

Un’alternativa di software gratuito per l’hand review è “Universal Replayer” compatibile con le principali poker room e scaricabile con un click sul sito ufficiale.

Per quanto riguarda lo studio della hand history e del valore atteso un software di analisi immancabile è ICMIZER che ricevendo “in pasto” la propria hand history può calcolare i range in cui la nostra giocata è positiva e fare da “database” salvando i nostri risultati.

 

 

Calcolare e analizzare la pot equity

Nel poker un dato imprescindibile da tenere sempre in conto è la la pot equity, che è ben diversa dall’EV.

L’equity rappresenta la percentuale delle volte che la nostra mano vincerà uno showdown contro il range di mani avversario moltiplicato per il piatto.

In poche parole la pot equity è la quantità del piatto che dovrebbe “arrivare a noi” in base alla probabilità che abbiamo di vincere la mano.

Esistono a tal proposito software per il calcolo e l’analisi della pot equity che inoltre prevedono strumenti di calcolo del range con funzioni matematiche già implementate.

Usando questi programmi capiremo quali range di mano chiamare in determinate board e con determinate pot size e fare giocate senza rischiare di giocare male il nostro stack.

Analizzare i grafici relativi all’equity è molto utile ed è lo step che si accompagna a quello dell’hand review nello studio del poker e del calcolo delle probabilità associato.

Software per calcolare l’equity

Il programma completo e aggiornato per calcolare l’equity e i range delle mani è “Equilab” disponibile online gratuitamente.

Le funzioni di Equilab sono molte ed è generalmente il programma più consigliato per lo studio della pot equity. In alternativa è sicuramente ottimo Flopzilla.

 

 

Giocare secondo GTO

Molti giocatori di poker spesso sentono parlare di GTO e non sanno cosa sia e come fare per giocare GTO. Tuttavia molti software per il poker online vengono in soccorso aiutando a metterla in pratica.

GTO è l’acronimo di “Game Theorical Optimum” e rappresenta semplicemente il miglior gioco possibile da adottare nel lungo periodo sul piano teorico.

Esistono quindi software di poker detti appunto “GTO solver” che analizzano nel dettaglio tutte le possibili azioni e calcolano quale sia la giocata corretta a seconda del board e indicano la migliore giocata secondo GTO.

Tendenzialmente giocare GTO vuol dire raggiungere la perfezione e questo è praticamente impossibile nel poker in quanto le scelte attuabili sono troppe e i fattori che la determinano sono altrettanti.

Per quanto si possa delineare l’azione nel lungo periodo più giusta in un determinato caso, per gli esseri umani effettuare calcoli su base previsionale può risultare sbagliato per via dei troppi fattori che possono alterare un’azione aspettata.

Tuttavia i programmi di GTO solver puntano a raggiungere il limite massimo di gioco ottimale e di teoria pokeristica, massimizzano il valore ottenibile da ogni giocata.

Software di GTO solver

Il software più utilizzato e più completo di GTO solver è “GTOrangebuilder” disponibile in prova gratuita per 30 giorni e acquistabile in diversi pacchetti che vanno da 150$ a 750$.

La nostra recensione di GTOrangebuilder presenta tutte le indicazioni sul programma, sulla sua interfaccia e le sue funzionalità.

 

 

Ora che conoscete i vari software per il online e a che cosa servono apritevi all’idea di utilizzarli e approfittare  delle informazioni che possono dare a vostro vantaggio.

Nessun programma potrà mai trasformare di punto in bianco un giocatore in un professionista vincente ma sicuramente sono strumenti indispensabili per migliorare e velocizzare il proprio processo di crescita.

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari