Saturday, Sep. 21, 2019

Poker Live

Scritto da:

|

il 17 Giu 2019

|

 

WSOP 2019 – 11 italiani al DeepStack, Bognanni Top10. Sei azzurri al Day3 del DoubleStack, Iemmito il migliore!

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

Autorizzo, ai sensi del d.lgs. 196/2003 s.m.i., l’utilizzo dei miei dati personali, anche per conto di terzi, per finalità promozionali e di marketing. Leggi l'Informativa sulla Privacy.

AutorizzoNon Autorizzo

WSOP 2019 – 11 italiani al DeepStack, Bognanni Top10. Sei azzurri al Day3 del DoubleStack, Iemmito il migliore!

Area

Vuoi approfondire?

Giornata ricca di emozioni per i nostri portacolori.

Nel Double Stack da 1.000$ riusciamo a portare ben 6 alfieri al Day3, guidati da Gabriel Iemmito che domani ripartirà con oltre 50 big blind a disposizione.

Nel Big Stack da 800$ invece Marco Bognanni chiude addirittura al 9° posto grazie a uno stack da 515.000 pezzi, che allo start del Day successivo equivalgono a 103 big blind spaccati. E ora andiamo a dare uno sguardo alla situazione nel dettaglio.

#34 Double Stack No Limit Hold’em – Buy-in 1.000$

Si chiudono le buste al Double Stack da 1.000$ con 6 italiani ancora in corsa per il braccialetto. Il migliore dei nostri è stato Gabriel Iemmito, 58° con 1.116.000 gettoni, seguito da Giulio Mascolo in 117° piazza (800.000), Davide Suriano (157°, 720.000), Biagio Morciano (157°, 686.000), Andrea Buonocore (189°, 601.000) e Gianluca Petrone (286°, 335.000).

Chiudono la loro corsa nelle posizioni a premi altri 4 azzurri: Morris Bonazza (374° per 2.669$), Raffaele Sorrentino (634° per 1.818$), Giovanni Petroni (816° per 1.584) e Luigi Panico (824° per 1.584$). Nulla da fare per tutti gli altri che avevano conquistato un pass per il Day2.

Per quanto concerne i top di giornata Arianna Son conquista la leadership provvisoria del count chiudendo a 2.363.000, che allo start del Day3 con blind 10K/20K equivalgono a 118 big blind. Seconda posizione per Radoslav Stoyanov (2.000.000), terzo Ignacio Molina (1.997.000).

Tra i player più in vista nelle parti alte del chipcount troviamo Steven Van Zadelhoff (33°, 1.300.000), Jack Sinclair (41°, 1.247.000) e David Baker (78° 925.000).

Gli italiani qualificati al Day3:

58 Gabriel Iemmito 1.116.000
117 Giulio Mascolo London, GB 800.000
149 Davide Suriano 720.000
157 Biagio Morciano 686.000
189 Andrea Buonocore 601.000
289 Gianluca Petrone 335.000

Gli italiani ITM:

374 Morris Bonazza  2.669$
634 Raffaele Sorrentino  1.818$
816 Giovanni Petroni  1.584$
824 Luigi Panico  1.584$

La top 10 provvisoria:

#37 No Limit  Hold’em Big Stack – Buy-in 800$

Una scatola piena di speranze. Marco “Magic Box” Bognanni è il miglior azzurro degli undici qualificati al Day2 in questa prima edizione del Deep Stack da 800$, rivelatasi un successone grazie ai 2.808 ingressi totali al termine delle registrazioni. Dopo 15 livelli di gioco Bognanni ha imbustato la bellezza di 512.000 chip, che valgono la 9° posizione provvisoria nel count.

Ottima performance anche per il nostro Andrea Benelli, 47° a quota 355.000, così come per il grinder toscano Michele Guerrini (68° a 302,500) e il riminese Leonardo Patacconi (119° a 263.000). Più staccati nel count troviamo Raffaello Locatelli (264°, 168.000), Vito Geruzzi (281° 160.000), Federico Butteroni (372° 119.000), Fiodor Martino (419°, 108.500), Sergio Guerra (453°, 99.500), Valeria Degennaro (490°, 90.000) e Antonio Barbato (606°, 56.500).

barcia-antonio-barbato

Antonio “Barcia” Barbato in action alle WSOP

Il migliore della truppa è stato Jose Brito, capace di portare al Day2 uno stack da 776.000 gettoni, circa 150 big blind se si considera lo switch dei blind a 2.5K/5K alla ripresa dei giochi. In seconda piazza troviamo Danny Ghobrial (671.000) seguito da Benjamin Gilbert a 577.500. Tra i notable, imbustano al Day2 Chris Moorman (110°, 269.500) Phil Ivey (123°, 260.000), Phil Hellmuth (165°, 231.000) e Chris “Jesus” Ferguson (536°, 78.000).

Ecco la lista degli italiani ancora in gara in ordine di posizione:

9 Marco Bognanni 515.000
47 Andrea Benelli 355.000
68 Michele Guerrini 302.500
119 Leonardo Patacconi 263.000
264 Raffaello Locatelli 168.000
281 Vito Geruzzi Bari 160.000
372 Federico Butteroni 119.000
419 Fiodor Martino 108.500
453 Sergio Guerra 99.500
490 Valeria Degennaro 90.000
606 Antonio Barbato 56.500

La Top 10 al termine del Day:

 

Photo Credits: Pokernews

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari