Thursday, Apr. 25, 2024

Storie

Scritto da:

|

il 30 Dic 2014

|

 

Dal divorzio Minieri-Pokerstars alle imprese di Buonanno e Suriano: tutto il 2014… in numeri!

Dal divorzio Minieri-Pokerstars alle imprese di Buonanno e Suriano: tutto il 2014… in numeri!

Area

Vuoi approfondire?

Mancano davvero poche ore al nuovo anno. E’ dunque tempo di conti, bilanci, numeri e statistiche, per non dimenticare quello che è accaduto in quest’annata decisamente fulgida per il poker azzurro.

Tantissime le affermazioni in campo internazionale, grazie anche e soprattutto ad una stretta cerchia di players che può ormai competere a testa alta contro i top player mondiali.

Ma andiamo a ripercorrere, passo dopo passo, numero dopo numero, i momenti indimenticabili di questo 2014.

1 – Braccialetto azzurro alle WSOP: il successo nel 10.000$ heads up ha coronato il sogno di Davide Suriano, che diventa così il sesto italiano di sempre a raggiungere il prestigiosissimo traguardo.

5 – Le bandierine WSOP centrate da Max Pescatori che si porta così a 42 itm complessivi nei campionati del mondo. Il “pesca” si conferma anche numero 1 nella all-time money list italiana con 3,562,208$ di vincite in carriera!

– Gli anni della “storia d’amore” tra Dario Minieri e PokerStars

10 – I braccialetti del RE. Grazie ad un 8-game mix da 1.500$ di buy-in, Phil Ivey ha raggiunto la fatidica la doppia cifra: Hellmuth e Brunson sono ora a tiro di schioppo…

22– I partecipanti a “La casa degli assi”, il primo reality sul poker in Italia. Il bresciano Daniele Palini è il vincitore della prima edizione.

23I pacchetti EPT [EPT Praga 2014 e PCA 2015] vinti online da Stefano “easylimp” Terziani e Raffaele “raffibiza” Sorrentino!

32 La sessione record di Dario Sammartino al Bellagio ai tavoli di cash game 10/20/40$!

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

990 – Gli euro di buy-in per il WPTN Venice di Novembre che ha visto trionfare Erion Islamay, alla sua prima, meritatissima, affermazione in un torneo live.

5.415 – Gli iscritti al sunday million di settembre che ha visto trionfare il milanese “jakuzaboy” chhe ha incassato una prima moneta da 122.311€ in seguito ad un deal a 5.

61.313 – I dollari incassati da Gianfranco Visalli, last italian standing al Main Event Wsop: il 94° posto è per lui un sogno che si avvera.

80.000 – I dollari nel pot che ha visto protagonista Andrea Dato in quel di Las Vegas. E che, ahlui, sono andati dall’altra parte…

211.619 – Il maggior numero di iscritti in un torneo online nel 2014.

1.240.000 – Gli euro incassati da Antonio Buonanno grazie al successo nell’EPT Grand Final di Montecarlo. Il player campano è il secondo azzurro di sempre, dopo Salvatore Bonavena a Praga nel 2008, ad imporsi in una tappa del circuito live contintentale organizzato da PokerStars.

1.506.840 – I dollari vinti in tornei live da Mustapha Kanit, che ha condito un’annata sensazionale con ben tre tavoli finali WSOP nel giro di dieci giorni: mostruoso!

3.000.000 – e più, le visualizzazioni per ItaliaPokerTube! 😉

10.000.000 – Gli euro incassati dal campione del mondo 2014, Martin Jacobson, intervistato in esclusiva, prima e dopo essere stato incoronato vincitore del Main Event delle World Series!

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari