Tuesday, Jul. 23, 2019

Poker Live

Scritto da:

|

il 15 Lug 2015

|

 

WSOP – 14 vinte e 10 perse: tutte le mani di Federico Butteroni al Day7 del Main Event!

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

Autorizzo, ai sensi del d.lgs. 196/2003 s.m.i., l’utilizzo dei miei dati personali, anche per conto di terzi, per finalità promozionali e di marketing. Leggi l'Informativa sulla Privacy.

AutorizzoNon Autorizzo

WSOP – 14 vinte e 10 perse: tutte le mani di Federico Butteroni al Day7 del Main Event!

Area

Vuoi approfondire?

Sarebbero potute essere soltanto tre. Tre sole mani.

Il day7 è iniziato da una manciata di minuti, ma il colpo che sposta il torneo – e la carriera pokeristica – di Federico arriva in men che non si dica: apre Stefanski 265.000 da UTG, chiama il cutoff e chiama Negreanu da small blind. Federico ci pensa su e rilancia a 1.200.000. Original raiser 4-betta 2.200.000, passano Bohn e Negreanu, mentre Butteroni le mette tutte nel mezzo: call.

Si girano le carte: QQ per Butteroni, AK per Stefanski.

Il più classico dei coin flip. Il cuore di Federico, degli amici e di tutti i tifosi azzurri si fermano improvvisi.

Il flop assume contorni drammatici. A82. Quell’Asso parla chiaro: “E’ finita.” Federico è aggrappato all’8% di vittoria più qualche remota percentuale di split.

Un raggio di luce divina riflette sul turn: Q. Pazzesco. Tutto invertito e a questo punto siamo noi a ripudiare l’idea di una quinta quadri sull’ultima street. 10. Double-up!

Butteroni sfonda quota 10.000.000 in chips e con 88 bb a disposizione può ora giocare tutto un altro torneo.

Andiamolo a rivedere mano per mano.

TRE TAVOLI LEFT

Hand #12.

Federico chiama da big blind sull’apertura di Steinberg e il call di Negreanu, ma check/folda su flop J53.

Hand #15

Butteroni apre da cutoff e vince i blinds uncontested.

Hand #23

Apre da bottone, i blinds si arrendono.

Hand #36

Butteroni apre 385.000 da Utg, Steinberg chiama da bottone. Flop J104. Check-check. Turn 3. Check-check. River 5, Federico checka e Steinberg betta 3.100.000 chips, oltre tre volte il pot! Butteroni passa.

Hand #37

Negreanu completa da small, Butteroni checka da big.. Triplo check per entrambi su board 1063 2 5. L’azzurro mostra 86 e si assicura il pot.

Hand #42

Fede apre da early e si accaparra i bui.

Hand #44

David Peters apre 405.000 da mp, Butteroni chiama da big blind. Flop K65. Check/call di Federico sulla bet 425.000 di Peters. Turn 10. Check-check. River 8. Bet 575.000 Butteroni, passa Peters.

Hand #53

Justin Schwartz apre 350.000 da middle, Butteroni tribetta 925.000 da bottone, chiama Shwartz. Flop 1082 e doppio check. Turn A. Check Schwartz, bet 1.525.000 per Butteroni, passa oppo.

Hand #60

Apertura di Peters da Utg 550.000, Butteroni rilancia 1.450.000 da bottone e si assicura il piatto

Hand #72

Negreanu completa da small, Butteroni bussa. Flop 874. Bet di Daniel, fold di Federico.

DUE TAVOLI LEFT

Hand #6

Butteroni apre Utg e si assicura blinds e ante.

Hand #16

McKeheen apre 400.000 (x2) da bottone, chiamano McDonald da small e Butteroni da big. Flop J54. Check McDonald, donkbet 650.000 Butteroni, raise 1.650.000 McKeehen, passa McDonald, All-in Federico, passa McKeehen.

Hand #39

Apre Turyansky 500.000 da cutoff, Butteroni difende il big blind. Check-check su flop QJ5. Ancora check x2 su 9 turn. 4 river, check Butteroni, bet 550.000 Turyansky, call/muck di Federico alla vista del 8J del suo avversario.

Hand #40

Rilancio di McDonald da bottone a 500.000, tribet 1.625.000 Butteroni da small, chiama McDonald. Flop A73. C-bet 1.200.000 Butteroni, call McDonald. Turn 7. Check-check. River 8. Bussa Federico, all-in McDonald, passa il romano

Hand #46

Apre Schwartz 500.000 da bottone, chiama Butteroni da big blind. Flop A52. Check Butteroni, bet 700.000 Schwartz, raise 1.500.000 Butteroni, passa Schwartz.

Hand #52

Turyansky rilancia 480.000 da bottone, Butteroni chiama da big [Schwartz è appena stato eliminato]. Federico check-calla la c-bet 330.000 di Turyansky su flop KJ3. Doppio check su 10 turn e 3 river. Butteroni mostra A9, Turyansky si assicura il pot con 55

Hand #64

Double-up! Apre Turyansky 600.000 da bottone, chiamano McDonald da small e Butteroni da big. Flop K87. Check McDonald, donkbet 1.025.000 Butteroni, chiama solo Turyansky. Turn 4. All-in 2.300.000 Butteroni, snappa il tedesco. Allo showdown 78 per l’azzurro, A8 per Turyansky. River 6 e Federico torna a quota 8.750.000

Hand #67

BOOOOOM! Apertura a 600.000 di McKeehen da mp, tribet 1.825.000 di Butteroni da cutoff, all-in 6.775.000 Guan da bb, passa il britannico, snappa Federico!

Allo showdown: QQ per Guan, AA per Butteroni. Board J108 5 K e saliamo a quota 16.000.000 in chips.

Hand #74

Dopo aver chiamato il raise pre-flop di Turyansky da big blind, Butteroni check-folda in 3-way su flop Q83.

Hand #84

McKeehen completa da small, Butteroni bussa. Flop 982. McKeehen betta, Negreanu si alza improvvisamente regalando un piccolo show di piegamenti sulle braccia al pubblico, Federico se lo gode sorridente e poi passa.

Hand #88

Butteroni apre 675.000 da Utg, Negreanu pusha 6.500.000, Federico tank-folda [dichiarando poi 7-7] Daniel mostra AK

Hand #96

Apre McKeehen da cutoff a 600.000, Butteroni controrilancia 1.700.000 da bottone e si assicura il pot.

Hand #99

Apre Negreanu a 600.000 da Utg, Federico difende il grande buio. Flop AA9 e Butteroni check-folda sulla c-bet 450.000 del canadese, che mostra coppia di 3.

UNOFFICAL FINAL TABLE (10 left)

Federico non gioca nessuna delle 21 mani disputate sino all’eliminazone di Alex Turyansky ed è un november nine!

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari