Thursday, Sep. 16, 2021

Poker Live

Scritto da:

|

il 13 Dic 2016

|

 

Ops, she did it again! La vera “Top Five moments” di Vanessa Selbst secondo Doug Polk!

Ops, she did it again! La vera “Top Five moments” di Vanessa Selbst secondo Doug Polk!

Area

Vuoi approfondire?

Se c’è qualcosa per cui Doug Polk va matto è quella di demolire le istituzioni del poker mondiale.

Dopo aver fatto a pezzetti Tom Dwan nei mesi precedenti, rivelando anche degli aneddoti curiosi sulle sue partite cash game high stakes, questa volta è il turno di Vanessa Selbst, la giocatrice più vincente della storia. Già, proprio l’implacabile Vanessa, il cui stile di gioco non sempre incontra i favori dei top player mondiali, è la protagonista, o meglio la vittima, del video che vi proponiamo quest’oggi.

Una clip che si apre con una gag divertente sul solito ‘durrrr’, su cui Hellmuth profetizza in tempi non sospetti: “chissà se ti vedremo ancora in giro fra dieci anni ragazzo!” Non bisogna attendere tanto però, per spostare il focus sulla campionessa statunitense, le cui gesta ai tavoli sono state recentemente celebrate da PokerStars in un video appositamente dedicato ai 5 momenti clou della sua carriera. Una scelta che incontra poco i favori di Polk, il quale non perde occasione per proporre la sua personalissima “Top Five Moments” della Selbst.

Tralasciando la prima mano giocata nel corso di una trasmissione televisiva, troviamo subito il buon Willie Kassouf a mettere in crisi Vanessa con la sua parlantina: “Jack High, like a boss!” dichiara dopo aver mostrato il suo bluff.

Le cose peggiorano nella mano contro Doug Sands: Vanessa spara tre pallottole in bluff trovando in tutti e tre i casi il call dell’avversario. “Volete sapere come non giocare una mano di poker? Ecco guardate questa e fate esattamente il contrario” sentenzia Polk, e come dargli torto d’altronde…

Lo spot successivo, giocato contro Kevin MacPhee è quasi grottesco: la Selbst 6-bet shova con coppia di Quattro e Macphee chiama con A 9. Una mano davvero assurda che rimarrà impressa negli annali dell’EPT.

Nulla a che vedere però contro l’ultima perla, il colpo giocato contro Friedman in una partita cash game high stakes. Stavolta Vanessa la combina nuovamente preflop in una dinamica molto simile, ad eccezione del fatto che stavolta si trova a fronteggiare una coppia d’Assi con J-7 off suited: non proprio lo spot migliore nel quale trovarsi…

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Che dire, una bella collezione di ‘spewate’ degne del peggior gambler di Macau e dintorni. La Selbst è sicuramente una delle giocatrici più talentuose e il suo score è la per dimostrarlo, ma tavolta sarebbe meglio mettere a freno l’aggressività se non si vuole finire tra le grinfie del terribile Doug Polk!

Se volete gustarvi da soli le prodezze di Vanessa non dovete far altro che schiacciare play nel video qui sotto:

httpv://www.youtube.com/watch?v=s7GVQAnEI-E

 

 

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari