Tuesday, Nov. 19, 2019

Poker Live

Scritto da:

|

il 13 Lug 2015

|

 

WSOP Main Event – Spettacolare Butteroni, unico italiano in corsa 69 left! Ancora in gara Negreanu, Hastings e Bonomo

WSOP Main Event – Spettacolare Butteroni, unico italiano in corsa 69 left! Ancora in gara Negreanu, Hastings e Bonomo

Area

Vuoi approfondire?

Mancano ancora due giornate di gioco ed i 69 player sopravvissuti alla fine di questo day 5 si ridurranno a 9, e si ridaranno appuntamento a novembre con la sicurezza di avere un milione di dollari in tasca ed il sogno sempre più vicino di allacciare al polso il braccialetto più prezioso che ci sia.

Tornerà in pista domani, per tentare di essere uno di quei nove, Federico Butteroni, che ha imbustato 2.945.000 chips, valide per la trentaquattresima posizione nel chipcount. Il sogno è ancora vivo per l’ultimo italiano rimasto in corsa, che può sicuramente contare su uno sfegatato tifo azzurro.

11741795_10153494418247174_950006034_n

Purtroppo invece Alessio Fratti, unico altro azzurro arrivato fino al day 5, non potrà portare avanti lo stesso sogno, avendo terminato il torneo al 209° posto che lo premia con 40.433 dollari consolatori.

La mano che condanna Fratti arriva presto, già nel primo livello di giornata, e si tratta purtroppo di un cooler inevitabile: Alessio rimasto short finisce all in preflop contro Terik Brown:

Fratti: 66
Brown: AA

Un colpo al 20% che purtroppo non si concretizza sul board 2T8 2 2.

Al day 6 di questo Main Event ripartirà chipleader Pierre Neauville, che ha sigillato la busta con 7.105.000 chips al suo interno, ed è seguito a ruota da David Stefanski (6.480.000) e Thomas Paul (6.140.000)

chipcount

Confermano ancora la loro presenza -ed in ottima forma- Brian Hastings, ancora in top ten, decimo con 4.740.000 chips, Daniel Negreanu, che chiude 22° con 3.620.000 chips, Fedor Holz (44° – 1.945.000) e Justin Bonomo che ne ha imbustate 1.295.000 valide per una cinquantaseiesima posizione.

Non terminano la giornata ai tavoli invece Jake Cody (113° per $46.890), Antonio Esfandiari (168° per $40.433) e Dan O’Brien (186° per $40.433)

Ma fuori dal contesto di gioco, questa quinta giornata di Main Event ha visto un altro noto protagonista: finalmente ha fatto la sua attesa apparizione al Rio Neymar Jr., che da un po’ di tempo a questa parte è emerso essere un appassionato giocatore di poker oltre che di calcio. E sui social network le foto più diffuse di oggi sono state sicuramente quelle dove compariva lui.

Qua lo vediamo ad esempio in compagnia del suo poker coach Felipe Mojave e di Phil Hellmuth, il giocatore più braccialettato della storia.

Chissà se lo rivedremo domani alle 12.00 (21.00 italiane) al Rio ad assistere alla sesta giornata di scontri…

Gli azzurri in gara:

21° Federico Butteroni – 2.945.000

Gli azzurri a premio:

209° Alessio Fratti  – 40.433$
386° Mariano Martiradonna – 24.622$
395° Andrea Cortellazzi – 24.622$
728° Walter Treccarichi – 15.000$
851° Gianluca Trebbi – 15.000$
855° Salvatore Bonavena – 15.000$
899° Filippo Galtieri – 15.000$
903° Gianluigi Zaniboni – 15.000$
909° Ivan Barbuto – 15.000$

 

Segui e commenta con noi il Main Event sulla pagina facebook dell’evento WSOP!!!

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari