Thursday, Jul. 7, 2022

Storie

Scritto da:

|

il 30 Dic 2015

|

 

Il 2015 pokeristico… in numeri!

Il 2015 pokeristico… in numeri!

Area

Vuoi approfondire?

Vi abbiamo fatto rivivere le imprese dei nostri, vi abbiamo riproposto le mani più spettacolari, vi abbiamo raccontato, mese per mese, i momenti chiave di questo 2015 pokeristico.

Chiudiamo, in ultimo, come ci piace fare, lasciando parlare i numeri:

2 – I braccialetti vinti quest’estate da Max Pescatori alle World Series. The “Italian Pirate” si porta così a quota 4 in carriera, diventando il primo giocatore europeo di sempre a centrare questo traguardo.

11 – Il piazzamento di Daniel Negreanu nel Main Event WSOP. Eguaglia il risultato del 2001.

14 – Sono invece i braccialetti di Phil Hellmuth, che grazie al successo nel Championship Razz allunga su Phil Ivey , Jonny Chan e Doyle Brunson fermi a quota 10.

21 – Gli ITM di Johnny Lodden negli European Poker Tour. Lo scandinavo ha scavalcato Luca Pagano, portandosi in vetta a questa speciale graduatoria.

36 – Le mani vissute da Federico Butteroni al final table del Main Event WSOP. Solamente due giocate.

74 –  I secondi necessari a Steve O’Dwyer per bluff catchare Roger Sippl nella mano conclusiva del Super High Roller PCA.

184 – Le mani giocate al Final Table Main WSOP.

565 – Il buy-in, in dollari, del Colossus, torneo inaugurale delle WSOP, che ha frantumato ogni genere di record: 22.374 iscritti.

1.151 – Il numero di braccialetti assegnati sinora nella storia delle World Series.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

1.293 – Il numero di iscritti per l’evento #26 delle WSOP. Mai un evento Omaha aveva raggiunto questa cifra.

1.694 – Gli entries all’EPT di Barcellona: è record ogni epoca per il circuito internazionale di PokerStars.

10.000 – Euro. La posta ‘base’ per l’Italian Big Game.

120.000 – Gli euro vinti da “paul1280” grazie al primo Spin&Go a 6 cifre su PokerStars punto it.

200.003 – Gli euro incassati da Marco Macellari grazie al successo nel Sunday Million VI.

1.097.056 – I dollari vinti da Federico Butteroni grazie all’ottavo posto nel Main WSOP.

2.132.138 – Il profit online, in dollari, di Viktor “Isildur1” Blom, top winner di questa stagione.

2.314.508 – Le vincite live, in dollari, del nostro Mustapha Kanit.

7.683.346 – Dollaroni per Joe McKeehen, il campione del mondo 2015!

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari