Friday, Oct. 30, 2020

Poker Online

Scritto da:

|

il 6 Ott 2020

|

 

Come sta andando la sfida heads-up tra Phil Galfond e Chance Kornuth

Come sta andando la sfida heads-up tra Phil Galfond e Chance Kornuth

Area

Vuoi approfondire?

Phil Galfond torna in pista: dopo la vittoria contro ‘ActionFreak’ e quella sudatissima con ‘VeniVidi’, e il vantaggio accumulato contro Bill Perkins, in questi giorni lo specialista High-Stakes sta affrontando Chance Kornuth per un’altra sfida del suo challenge.

A oggi i due player, che hanno stabilito la quota della bet in 4 a 1 per Galfond, hanno giocato nove sessioni PLO 100$/200$, per un totale di 6.600 mani delle 35.000 previste dal programma.

Nella prima sessione, anche grazie a un poker contro full e a un bluff di Galfond dal timing disastroso, Kornuth chiude con un profitto di 33.500$.

Nella seconda giornata sembra volersi confermare prendendo il largo con un vantaggio di circa 40 mila dollari dopo la prima ora di gioco, ma Galfond trova il raddoppio che lo riporta quasi even grazie a una doppia coppia contro la overpair avversaria. Phil mette poi la testa avanti vincendo diversi pot medi prima di incamerare una mano da 42.000$ con quads. Nelle battute conclusive Kornuth riesce a recuperare parte dello svantaggio, ma nelle 850 mani del Day2 lascia al rivale 45.000$.

Il Day3 si può riassumere con uno degli ultimi spot dei quasi 900 della sessione: con A9KK Galfond tribetta l’apertura di Kornuth e sulla fourbet pusha 27k$ preflop. Kornuth snappa con AA52, il board JQ2TT ribalta gli equilibri. Galfond chiude a più 67.000$.

Kornuth arriva deciso alla quarta sessione e nella fase iniziale incamera tanti pot piccoli e medi portandosi avanti di 30.000$. Poi arrivano due big pot e solo nel finale Galfond riesce a contenere le perdite recuperando un paio di stack. In 750 mani Kornuth registra una vincita di 20.000$.

La quinta sessione è una delle più spettacolari, con tanti spot di pura skill e giocate davvero estreme, a iniziare da un incredibile bet-fold river di Kornuth che dovrebbe mettere 2.190$ su un pot di 54 mila dollari. I big pot si susseguono ai due tavoli della sfida, alla fine delle 800 mani è Galfond a chiudere in attivo, di 43.500$ per l’esattezza.

Dai big pot è caratterizzato il Day 6 della sfida, che registra anche il massimo vantaggio registrato fino a questo punto: 70 mila dollari per Chance Kornuth in 800 mani.

Ma il Day 7 Phil Galfond, forse sentendosi toccato nel vivo, controbatte e riporta una massiccia sessione da più 117 mila dollari in 750 mani.

La sessione del Day 8 sembra concludersi in parità, ma nelle ultime mani delle 750 giocate in totale Kornuth floppa top set e Galfond trova la scala al turn finendo in attivo di 28 mila dollari.

Il Day 9 dura appena 250 mani prima che la sfida vada in pausa: Galfond sta vincendo 103.000$ e Kornuth è rimasto con la cassa a secco. Via Tweet il professionista di Denver prega la room delle WSOP, che ospita la sfida, di fare qualcosa per i limiti di deposito:

“Phil Galfond ha raso al suolo il mio account e dobbiamo mettere la sfida in pausa per i limiti di deposito… Per favore risolvete la cosa al più presto!!!!”

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Si riparte con Galfond in vantaggio di circa 280 mila dollari, ossia 14 stack: significa che nelle nove sessioni giocate finora Kornuth ha perso in media poco più di uno stack e mezzo a sessione.

 

I video della sfida Galfond – Kornuth

Ecco i video delle nove giornate di gioco di cui abbiamo parlato.

Day 1

Day 2

Day 3

Day 4

Day 5

Day 6

Day 7

Day 8

 

Day 9

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari