Sunday, May. 29, 2022

Poker Online

Scritto da:

|

il 6 Feb 2016

|

 

Cash Game Analysis – Una mano giocata da Simone “sonosimone10” Pavesi

Cash Game Analysis – Una mano giocata da Simone “sonosimone10” Pavesi

Area

Vuoi approfondire?

Rieccoci, improvvisamente, con la nostra rubrica dedicata al cash game.

Spulciando tra i vari boom replayer dei regular di cash game, abbiamo pescato uno spot davvero interessante giocato da Simone “sonosimone10” Pavesi ad un tavolo NL100 su PokerStars.

Riviviamo l’action e proviamo ad analizzare lo spot:

Dopo il fold generale, Simone decide di aprire 3€ da small blind con K2. Big blind difende.

Il flop recita J29. Simone hitta bottom pair e backdoor flush e una c-bet per buildare il pot potrebbe certamente essere una soluzione, ma Pavesi decide di scegliere una linea più tricky: check/raise a 13.08€ sulla bet 3.69€ di oppo.

Scelta certamente interessante: i due giocano per oltre 125x e tantissimi turn improvano l’equity di “sonosimone10” che altre volte potrebbe aggiudicarsi il pot second barrellando su una blank. Oppo chiama.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Il turn 5 è per l’appunto una blank assoluta e Simone decide di puntare 23.88€ su 30.40€. Difficilissimo interpretare il suo range “a carte coperte”. Tante volte ipotizzeremo un combo draw, talvolta qualche over pair, top pair (o addirittura set) giocate in maniera davvero inusuale. Allo stesso tempo non è facile restringere il range di oppo su action così insolita e board drawy: qualche volta avrà top pair, più difficilmente un 9, spesso combo draw di scala e/o colore.

Il river 9 che paira il board è probabilmente una delle carte più belle del mazzo (assieme solamente al 2; un K avrebbe paradossalmente potuto essere sick, chiudendo ipotetiche combo di Q-10 di bb): a questo punto Simone decide dunque di checkare per valutare l’action di oppo, ma molto spesso, proprio per la linea tenuta flop, sarà disposto a check callare in bluff catching.

La puntata di oppo arriva e anche questa è una delle più belle che possa arrivare: over bet all-in 108-55€ (87.71€ effettivi)! A scanso di history importante, difficile scelga questa size con una semplice top pair. Le combo di full (2-2) sono blockerate da Pavesi, 9-9 è una sola combo, J-J avrebbe spesso tribettato pre. E a questo punto appare davvero complicato assegnare un range di valore a oppo.

Pavesi lo sa, e coerente col suo plan decide di callare. Big blind mostra 67 per una combo draw (flush draw + gutshot) missata.

Nice call! Ma la chiave dello spot, a nostro avviso, sta tutta in quel check/raise flop! E voi, che ne pensate? Ditecelo sulla nostra fan page!

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari