Wednesday, May. 25, 2022

Poker Online

Scritto da:

|

il 27 Dic 2015

|

 

Cash Game Analysis Christmas edition – Una mano giocata da Mathias “west4st” Gollinucci

Cash Game Analysis Christmas edition – Una mano giocata da Mathias “west4st” Gollinucci

Area

Vuoi approfondire?

2.000.000 di VPP nel 2014, Supernova Elite già ad Agosto in questo 2015, Mathias “west4st” Gollinucci è certamente uno dei player high stakes più stimati dalla community pokeristica.

In questo Cash Game Analysis natalizio abbiamo selezionato un suo spot giocato poche settimane fa ai tavoli NL200 di PokerStars.it.

Rivediamo il boom replayer e proviamo a interpretare il TP dell’eptastellato.

Mathias gioca con uno stack da 165bb (330€) e dopo l’apertura a 7€ di cutoff (stack 863.05€), decide di tribettare a 18€ con A4. Gollinucci cerca di far leva esclusivamente sulla posizione, tribettando short per poter giocare in heads-up vs un player che, data la size preflop, potrebbe rientrare nella categoria “occasionale”.

Oppo chiama e si va al flop: A89. Check, check.

Il flop è particolarmente drawy e “west4st” decide di bussare back per due motivi: non essere check/raisato (pot control) e underreppare il valore della sua mano. La c-bet per protection è sicuramente un’opzione, ma questa linea potrebbe confondere villain, invitandolo a bluffare molto spesso su tanti turn.

La quarta carta è un K e cutoff leadoutta half pot: 18€ su 36€. Per Gollinucci il call è la più semplice (e unica) scelta possibile.

River: 3.

Cutoff checka e Mathias opta per una comoda value bet: 46.80€ su pot da 72€.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Inaspettato arriva il check/raise all-in (per 293€ effettivi) di oppo.

Fermiamoci a ragionare. Quest 3 chiude flush, che ipoteticamente rientra più nel range di villain che di hero (considerando la mancata c-bet), ma esclude automaticamente tante altre eventuali combo di value? Davvero oppo giocherebbe allo stesso modo con 2 pair? No. Con set? Molto improbabile. In altre parole o ha flush o non ha praticamente mai meglio di una coppia d’assi.

Il punto focale, ora, è uno soltanto: considerando l’action tenuta fino a questo momento, il percepito di “west4st” è piuttosto deboluccio. Difficilmente avrebbe tenuto questa linea con set, 2-pair, flush, sia per il check back flop (che rappresenta tante volte mid value) sia per il solo call turn, sia per la size river.

Per quale motivo, dunque, villain dovrebbe check/rasiare all-in al river? Da quali mani pensa di prendere valore?

In secondo luogo, concentrandoci ancora sul percepito di Gollinucci, siamo certi che oppo, con flush, non avrebbe scelto di puntare half, 2/3 o pot al river for value? Perché rischiare di prendersi un check back dai vari K-x Q-Q, J-J, 10-10, presenti nel range di Mathias?

Questi, e altri ragionamenti dettati sicuramente da flop ed history, portano “west4st” a fare quello scalino in più nella battaglia di livelli di pensiero, inducendolo a chiamare in bluffcatching per un pot da oltre 660€.

Villain mostra 79, Gollinucci si assicura il pot.

Pensate che la chiamata sia -EV o bisogna soltanto dire vnh al Supernova Elite? Ditecelo su Facebook!

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari