Wednesday, May. 25, 2022

Poker Online

Scritto da:

|

il 28 Nov 2015

|

 

Cash Game Analysis – Una mano giocata da Erion “Erionis” Islamay

Cash Game Analysis – Una mano giocata da Erion “Erionis” Islamay

Area

Vuoi approfondire?

Oggi si fa sul serio! Per la nostra rubrica cash game analysis abbiamo infatti selezionato uno spot giocato ai tavoli 3€/6€ da Erion “Erionis” Islamay.

Siamo ad un tavolo 6-handed con un “empty seat”. L’action si sviluppa dunque in 5-way.

Andiamo a vedere il colpo grazie al boom replayer di PokerStars e proviamo ad analizzarlo ‘step by step’:

Erion (stack 851€) apre da Utg a 15.48€ con 22 trovando il call del solo cutoff (stack 956€).

Il flop recita 102Q. Molto spesso ci attenderemmo una continuation bet per valore e protection, Erion ci sorprende lasciando la parola al suo avversario. Le ragioni di questo check possono essere molteplici: flow, history, indicazioni dell’hud e quant’altro. E’ chiaro che in questa circostanza Islamay mixerà molto spesso questo check con una bet. In ogni caso il check potrà sicuramente confondere oppo e un eventuale check/raise sulle street successive permetterebbe ad Erion di ingrandire il pot su misura in un potenziale colpo da 140x effettivi.

Oppo betta half pot (18.88€) ed Islamay decide di limitarsi al call, mantenendo nel suo percepito mani come A-K, J-J, 9-9, A-10, K-10, 10-J, 10-9, 10-8, 10-7. Restano dentro anche mani come A-Q, K-Q, Q-J, Q-Q, 10-10, giocate tricky come questa coppia di 2.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Al turn scende una Q. Erion checka nuovamente, oppo betta 2/3 pot (56.04€ su 74.72€). La bet non è ancora significativa (teoricamente c’è un buona porzione di bluff-semibluff nel range di oppo), ma questa size lasciano ipotizzare/sperare ad Erion che il suo avversario possa realmente avere una Q. Per questo, ‘fregandosene’ (parzialmente) di scremare il proprio percepito, Islamay rilancia a 180.57€. Oppo chiama.

Momento. Perché a questo punto anche il percepito di oppo prende forma: se skillato è davvero difficile stia giocando un progetto (sia fd che sd), con il quale avrebbe molto probabilmente preso una free card sul board pairato al turn. Il range di oppo è polarizzato su A-Q, K-Q, Q-J, Q-9s più raramente Q-10, 10-10, Q-Q (considerando anche la size turn e la mancata tribet pre per quel concerne le dame). In rarissimi casi oppo potrebbe ancora avere qualcosa come A-A, K-K, J-J (giocati molto tricky).

River A ed Erion… checka! Il call al turn è di quelli che fanno felici, ma non troppo (sarebbe stato molto meglio ricevere un push) e questo river fa passare avanti una teorica combo compatibile nel range di oppo, il quale betta 297€ su 435€.

Siamo certi che in questa situazione Erion ci abbia pensato su eccome, perché questa size, dopo il suo check/raise turn, ‘puzza’ davvero tanto di value bet. Nonostante tutto, soprattutto per l’insolita linea tenuta, Islamay non può permettersi di passare visto che sarà sufficiente essere buoni 1 volta su 3.5 per rendere il call profittevole nel lungo periodo.

“Erionis” opta dunque per il check-call – eslcudendo sin da subito l’ipotesi di metterle tutte nel mezzo su questo river – ma è costretto a muckare dinanzi all’AQ del suo avversario.

Vi piace la condotta tenuta dal friulano? Sareste riusciti a minimizzare le perdite al river? Ditecelo sulla nostra pagina Facebook!

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari