Wednesday, May. 25, 2022

Poker Online

Scritto da:

|

il 20 Dic 2015

|

 

Cash Game Analysis – Una mano giocata da Francesco “M4rp10n3” Lacriola

Cash Game Analysis – Una mano giocata da Francesco “M4rp10n3” Lacriola

Area

Vuoi approfondire?

Pochi giorni fa lo abbiamo interpellato per un bluff catching davvero super ai tavoli ZOOM NL200, quest’oggi, a sua insaputa, è protagonista della nostra rubrica dedicata al cash game.

Stiamo parlando di Francesco “M4rp10n3” Lacriola, che nello spot preso in esame è impegnato in un 4-bettato oop ad un tavolo Atena, lo ZOOM NL100.

E se lo spot propostovi settimana scorsa era onestamente di facile ‘comprensione’, qui c’è da rimboccarsi le maniche.

Andiamo a vedere il boom replayer:

Dopo l’open del bottone (stack 200€) a 2.50€, “M’4rp10n3” (Stack 187.79€) tribetta da big blind a 9€ con KQ. Il bottone non ci sta e opta per una 4-bet a 22€, Francesco chiama. Le broadway suited sono senza ombra di dubbio tra le combo più interessanti da giocare post flop e l’ottima board equity che offrono sono un ottimo compresso per chiamare, seppure fuori posizione, quando si gioca uno stack da oltre 150x effettivi.

Il flop recita 9Q8. Lacriola lascia la parola al suo avversario che bussa dietro. Qui è ovviamente prematuro restringere il range di oppo visto che la texture aiuta molto spesso proprio il range di flat di Francesco. Villain potrebbe avere diverse volte mid value con il quale non vuole essere check raisato. Qualche volta avrà A-K, altre A-A, K-K (più raramente A-Q) che checkano per merging e pot control. Da escludere, invece, eventuali set che con ogni probabilità cercherebbero di buildare il piatto.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Turn 7. Lacriola lead outta 19€ su pot da 42€, oppo rilancia 44€, Francesco chiama.

Il raise di oppo in questa street è tanto insolito quanto tricky: difficile pensare che ci siano 7 nel suo range, molto più probabile invece che questo turn abbia aumentato la sua equity e il rilancio sia sostanzialmente un semibluff. Villain potrebbe avere tante combo di A-x/K-x a picche, altre qualcosa come 10-10, 9-10, 8-10, 6-7, 7-10, 4-bettate in bluff preflop. Franscesco, dal canto suo, ha una mano ancora troppo forte per poter passare e sceglie di chiamare per rivalutare river.

Il river è un terribile A. “M4rp10n3” bussa e oppo punta 73.50€ su pot da 129.50€. Tutto sta, a questo punto, alla sensibilità e history che Francesco ha nei confronti del suo avversario. Questa puntata può rappresentare un’ottima thin value con mani come AJ, A10, AK, compatibili con l’action tenuta sino a questo momento.

D’altro canto, il call al turn di Francesco rappresenta discreta forza e non ci sono tante mani che puntano per valore dopo questa action. Allo stesso tempo, anche la size fa riflettere: in dinamiche tra regular – ipotizzando villain faccia parte di questa categoria – anche un A no kicker potrebbe ben valere un push, perfetto per depolarizzare il proprio range.

Ed è probabilmente proprio questo uno dei fattori che induce Francesco a callare e vincere il piatto contro il 10-10 trasformato in bluff dal suo avversario.

Riuscite a trovare altre chiavi di lettura o condividete questa analisi? Ritenete che il call di “M4rp10n3” river sia ad atteso positivo? Quale street vi convince di meno, quale vi è piaciuta maggiormente? Ditecelo sulla nostra fanpage!

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari