Saturday, Sep. 25, 2021

Poker Live

Scritto da:

|

il 6 Dic 2015

|

 

WPTN – Zumbini: “Sto viaggiando senza sosta, ma Venezia resta unica al mondo!”

WPTN – Zumbini: “Sto viaggiando senza sosta, ma Venezia resta unica al mondo!”

Area

Vuoi approfondire?

Argomenti correlati

“Il mio progetto prevede di recarmi nei posti più scomodi da raggiungere ora che l’entusiasmo è alto e fisicamente sto bene.

6 mesi fa, in occasione del WPT National di Sanremo, Flavio Ferrari Zumbini ci congedò con queste parole, promettendo di continuare il suo tour in giro per il mondo, alla scoperta degli angoli più angusti e affascinanti del pianeta.

Oggi, domenica 6 dicembre 2015, lo ritroviamo al casinò di Ca’ Noghera per un nuovo grande appuntamento targato Gioco Digitale:

“Ho visitato luoghi straordinari, ma tornare in Italia fa sempre un certo effetto. Per Venezia, poi, ho sempre avuto un debole. E’ una location unica nel suo genere e si resta sempre stupita dalla sua bellezza e unicità. E’ altrettanto piacevole sedersi nella splendida sala del casinò di Ca’ Vendramin per giocare un torneo come questo. Ho visto tanti volti noti e tante facce nuove, a testimonianza che un evento di questo genere trasuda sempre un certo fascino…

L’uomo di punta della room arancione è apparso sinceramente entusiasta per questo suo nuovo worldwide lifesyle:

“Sto facendo davvero tanti viaggi. Credo che non avere vincoli sia uno dei più grandi privilegi per un pokerista; viaggiare, visitare, conoscere posti e culture così diverse dalla nostra sono quasi un master educativo, un percorso di formazione che ti aiuta a crescere e scoprire nuovi lati anche e soprattutto di te stesso. La possibilità di confrontarti con qualcosa di nuovo equivale alla possibilità di cambiare te stesso: ogni volta puoi ripartire da zero.”

deserto

Un suggestivo scatto di Flavio nel deserto namibiano

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

“Se dovessi scegliere oggi – prosegue Flavio – ripartirei subito per il Giappone. Ma quello è uno dei pochi viaggi ‘facili’ che ho fatto. La mia ultima trasferta è stata in Namibia, in mezzo al deserto, nel vero deserto, un’esperienza meravigliosa e affascinante. Chiaramente non si tratta del posto ideale in cui andare a vivere, ma è un luogo che non può lasciarti indifferente.”

small

Flavio… e uno stack notevole!

 

Tornando al presente e a questo Day2 del WPTN Venice, Flavio sta imponendo la ‘legge del rombo’:

“Per ora sta andando alla grande! Credo di essere nella top 5 provvisoria: pochi minuti fa sono riuscito ad assicurarmi un big pot flattando 79 da bottone e centrando addirittura quads su board 969 9 J.f Il mio avversario aveva addirittura A-A e ha pagato sia flop che turn che river… Speriamo di proseguire così!”

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari