Top Five – Le cinque letture più insolite di Daniel Negreanu! | Italiapokerclub

Saturday, Mar. 28, 2020

Poker Live

Scritto da:

|

il 12 Set 2015

|

 

Top Five – Le cinque letture più insolite di Daniel Negreanu!

Top Five – Le cinque letture più insolite di Daniel Negreanu!

Area

Vuoi approfondire?

Eccoci nuovamente all’appuntamento con la nostra top five della settimana.

Hero-fold, hero-call, mani assurde, reazioni esilaranti…nulla di tutto ciò, stavolta andremo a scoprire le cinque ‘live reads’ di Negreanu meno note agli appassionati.

‘Kid Poker’ è famoso per la sua abilità di leggere le mani avversarie e questo aspetto sicuramente gli ha permesso di vincere una montagna di soldi, ma ve ne sono alcune abbastanza curiose che meritano comunque di finire in copertina, anche se l’esito della giocata non sempre è stato profittevole.

Andiamo a scoprire insieme quali sono:

5. Negreanu vs Demjan

Cominciamo con un ‘easy fold’ per essere eufemistici, dove Daniel mostra un’ottima propensione ad osservare i comportamenti al tavolo. Il suo avversario chiama una doppia barrel e al river rilancia sulla terza pallottola. Negreanu passa senza troppi problemi la sua doppia coppia sicuro che l’avversario abbia chiuso scala…secondo voi ci ha preso? Guardate il video qua sotto:

httpv://www.youtube.com/watch?v=sTuwUVH2jiI

4. Negreanu vs Sexton

Quando il gioco si fa duro…in questo spot ‘Kid Poker’ si trova spaesato: Sexton opta per una ‘soft play‘ con due bei Kapponi in mano mentre Negreanu intraprende la tortuosa strada dell’hero-call con la sua bottom pair. Al river la situazione pare piuttosto chiara al campione canadese che esclama “Dovresti avere K-K giusto“? Sexton non risponde e la curiosità comincia ad assalire Daniel…riuscirà a far tesoro della sua lettura e passare la mano?

httpv://www.youtube.com/watch?v=A357iw2Uv9w

3. Negreanu vs Brunson

Cash game High-Stakes, uno di fronte all’altro una sfilza di leggende del texas hold’em che si danno battaglia a suon di mazzette da 50.000$. Il protagonista di questo spot è Doyle Brunson, che prova ad estrarre il massimo valore dal suo set di 3, ma un momento… il suo avversario è ‘Danielino’, che guarda caso indovina la mano di ‘Texas Dolly’ al primo colpo. Vedere per credere…

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

httpv://www.youtube.com/watch?v=2fdUL_raga4

2. Negreanu vs Esfandiari

Uno spot non troppo complicato tra due fuoriclasse del gioco live. Esfandiari ha una coppia di Jack mentre Negreanu floppa middle pair con K 10 su board Q 6 10. Lo statunitense pare poco propenso ad abbandonare il colpo ma Daniel ne inventa una delle sue e dopo aver rilanciato all-in si rivolge a lui dicendogli: “Sono sicuro che hai J-J in mano!” Esfandiari pare confuso, il gioco sta riuscendo alla perfezione ma ecco che Negreanu si tradisce dicendo “Ti mostro una carta solo dopo aver foldato...” e comincia a sembrare nervoso. Il buon Antonio che non è affatto un pivello coglie la palla al balzo e chiama per un monster pot da poco meno di 200.000$, ma turn e river devono ancora uscire. Volete sapere chi vincerà il colpo?

httpv://www.youtube.com/watch?v=JlxAQVTnwE0

1. Negreanu vs Buss

La posizione numero uno spetta di diritto a questa mano epica, giocata nel corso di un heads-up tra Buss e un giovane Negreanu. I due finiscono ai resti preflop e il canadese deve sperare nelle ultime due carte per chiudere il suo progetto. Se pensate che Daniel sia bravo solamente a leggere le carte in mano all’avversario vi sbagliate…guardate un po’ questo video:

httpv://www.youtube.com/watch?v=MIT6NkQ9NPY

Quale lettura vi è piaciuta di più? Scriveteci sulla nostra Fanpage!

 

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari