Tuesday, Jan. 25, 2022

Poker Online

Scritto da:

|

il 19 Set 2015

|

 

Cash Game Analysis – Una mano giocata da Davide “sheah18” Nardelli

Cash Game Analysis – Una mano giocata da Davide “sheah18” Nardelli

Area

Vuoi approfondire?

Dopo aver analizzato una mano giocata da “TheChoice-V“, torna, come ogni sabato, la nostra rubrica dedicata al cash game.

Protagonista dello spot selezionato quest’oggi è Davide “sheah18” Nardelli, regular del NL100 e NL200 su PokerStars.it.

Siamo ad un tavolo Nl100 e Davide gioca con uno stack da oltre 200bb (206€).

Andiamo dunque a rivivere lo spot tramite il Boom replayer:

Dopo l’apertura a 2.50€ del bottone, lo small blind tribetta a 8.50€, ma Nardelli non ci sta e forte del suo AQ decide di cold 4-bettare a 18€ da big blind. Passa bottone, chiama small blind.

Il flop 973 è uno dei più dry che possano scendere e dopo il check di oppo, “sheah18” opta per una continuation bet a 21€. Small blind chiama. Qui è ancora piuttosto complesso restringere il suo range. Molto spesso potrebbe avere una pocket pair, qualche volta delle draw di scala. Nel mondo dei 4-bettati può succedere di tutto e non è affatto peregrino pensare che il suo range sia tutt’altro che strong.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Il turn è un 6 che convince entrambi i giocatori a checkare.

Su un innocuo 2 river, small blind leada 58€ su pot da 77.50€.

A questo punto tutte le considerazioni che possiamo fare da esterni vengono meno: l’history e le stats in possesso di Davide fanno probabilmente la differenza.

Perché se da un lato è vero che tante mani di valore preferirebbero check/callare piuttosto che leadare, appare davvero complesso pensare oppo abbia tottally air. Ma come detto in precedenza i 4-bettati fanno storia a sé e ogni decisione legata alla presente EV long term rischia di essere stravolta.

Ed è proprio per questo che Nardelli bluff catcha il suo avversario, pizzicandolo con 8J.

Quanto può avere inciso l’HUD in uno spot del genere? Vi piace la linea tenuta da Nardelli o avreste preferito vedere una second barrell turn? Ditecelo sulla nostra pagina Facebook!

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari